Un colpo internazionale per il centrocampo biancorosso!

Ufficio stampa

La S.S. Teramo Calcio rinvigorisce la zona nevralgica ufficializzando l’accordo con il calciatore Hrvoje Milicevic, con la formula del prestito secco dal Delfino Pescara, fino al 30 giugno 2015.
Classe 1993, bosniaco originario di Mostar, esordisce a livello professionistico con lo Zrinjski Mostar, club della sua città natale, nella stagione 2010/11.
Veste questa maglia per quattro annate, condite da settantasette gettoni di presenza, inclusi i turni preliminari di Europa League, con l’addizione di quattro reti.
Nel gennaio 2014 viene tesserato dal Delfino Pescara, ma un infortunio gli preclude la possibilità di scendere in campo nel campionato cadetto.
MilicevicMilicevic si è imposto anche nelle rappresentative giovanili croate, costituendone un punto fermo: con l’Under 19 ha disputato cinque gare amichevoli e due match agli Europei di categoria del 2012, nell’estate del 2013 ha timbrato la presenza in quattro incontri nei Mondiali Under 20, mentre in seguito ha debuttato con l’Under 21 in tre partite valevoli per la qualificazione agli Europei di categoria del 2015.
«Ho preferito Teramo ad altre squadre – le sue prime parole – perché occupa una posizione di rilievo in classifica, i programmi sono ambiziosi e vogliono giocare per vincere proprio come me. Io sono pronto e, dopo il problema avuto al crociato, mi sento bene: ho anche giocato un’amichevole con il Pescara qualche settimana fa ad Ortona. Posso ricoprire i ruoli centrali del centrocampo e spero di offrire il massimo contributo possibile alla causa».
Il giocatore ha già sostenuto le visite mediche ed ha partecipato all’amichevole disputata nel pomeriggio contro il Lugano.