Ufficiale l’innesto dalla Spal del mancino Mastrilli

logo news

La S.s. Teramo Calcio rende noto che Riccardo Mastrilli, ventunenne esterno difensivo mancino, è il terzo innesto della nuova stagione sportiva.
Il neo-arrivo, che proviene a titolo temporaneo dalla S.p.a.l., ha avviato la sua carriera con le maglie di Giulianova Gozzano in Serie D, prima di essere prelevato dalla società estense che lo ha girato in prestito al Pontedera nell’annata appena trascorsa.
«Quando il Ds mi ha proposto questa possibilità– le sue prime dichiarazioni - ho accettato subito di buon grado vista l’importanza del club e la passione della gente: Teramo può costituire un trampolino di lancio per ogni calciatore e far bene qui significa consolidarsi a livello professionistico. Dal punto di vista tattico sono stato impiegato sempre da esterno mancino, mi piace propormi e prediligo maggiormente la fase offensiva. La parentesi di Gozzano è stata la mia esperienza migliore, avendo vinto anche i playoff, mentre a Pontedera, dopo aver cominciato bene segnando anche due reti decisive, un brutto infortunio mi ha costretto a rimanere fermo fino al termine del campionato. Anche per questo motivo non vedo l’ora di iniziare con entusiasmo e partecipazione questa nuova stagione, offrendo il mio contributo per gli obiettivi di squadra».