Tutto in un minuto al “Bonolis”: conservata l’imbattibilita’ interna

squadra - curva

Dopo il pari senza reti dell’ultimo turno dello scorso campionato, biancorossi e rossoverdi tornano ad affrontarsi al “Bonolis” per la quindicesima giornata di campionato.
Cinque gli assenti tra i diavoli (Cancellotti, Cappa, Di Matteo, Lewandowski, Soprano), due tra gli ospiti (Bergamelli, Repossi).

FORMAZIONI UFFICIALI
TERAMO 
(4-3-2-1): 1 Tomei (VK), 2 Florio, 4 Cristini, 26 Piacentini, 3 Tentardini; 7 Costa Ferreira (70′ Santoro), 8 Arrigoni (K), 20 Ilari (85′ Lasik); 19 Bombagi, 10 Martignago (70′ Mungo); 9 Magnaghi (85′ Cianci).
A disp.: 12 Valentini, 6 Gega, 14 Minelli, 18 Iotti, 25 Birligea, 28 Viero.
All.: Tedino.

TERNANA (4-3-1-2): 22 Tozzo, 11 Parodi, 15 Suagher, 2 Celli, 3 Mammarella (K); 20 Paghera (80′ Salzano), 8 Proietti, 5 Palumbo (93′ Damian); 33 Partipilo (70′ Furlan); 9 Ferrante, 18 Marilungo (80′ Torromino).
A disp.: 12 Marcone, 24 Iannarilli, 6 Diakite, 10 Vantaggiato, 14 Russo, 23 Sini, 25 Defendi, 26 Nesta.
All.: Gallo.

Arbitro: Cristian Cudini di Fermo.
Assistenti: Zampese di Bassano del Grappa (VI) e Moro di Schio (VI).

Marcatori: 59′ Partipilo (Tr), 60′ Costa Ferreira (Te).
Ammoniti: Tentardini (Te).
Espulsi: -
Spettatori: 3.527 (di cui 1.064 abbonati e 710 ospiti).
Recupero: 0′pt, 5′st.

Le due squadre fanno il loro ingresso in campo indossando le maglie che promuovono la campagna di comunicazione sociale contro la violenza sulle donne #uominicheamanoledonne – non uccidono, non violentano, non maltrattano.

8′: prima chance di marca biancorossa. Bombagi premia l’inserimento di Tentardini, cross per Magnaghi che stoppa e, dentro l’area, chiude alto.

20′: Cristini in area serve di tacco Ilari, sinistro che lambisce il palo lontano.

21′: risponde Marilungo con una conclusione che sfiora l’incrocio, azione probabilmente viziata da un fallo a metà campo.

24′: Parodi respinge da terra la conclusione a botta sicura di Bombagi.

Splendida la cornice di pubblico al “Bonolis”.

42′: tiro da fuori area di Bombagi, sporcato da Magnaghi, palla alta di poco.

INTERVALLO: perfetto equilibrio al “Bonolis” tra due squadre votate al gioco. Biancorossi pericolosi con Magnaghi e il diagonale di Ilari, ospiti con un tiro di Marilungo. 

Si riparte con i medesimi ventidue in campo.

50′: ripartenza biancorossa con Bombagi che serve dall’altro lato del campo Martignago, tiro smanacciato da Tozzo, libera la retroguardia umbra.

57′: tiro largo di Proietti.

58′: Diavolo ancora pericolosissimo. Bombagi si gira in un fazzoletto in piena area, chiusura deviata in angolo e che sfiora il palo. Sul prosieguo, rete annullata ai biancorossi per carica sul portiere rossoverde.

GOL TERNANA. 59′: rete annullata ai biancorossi, gol sull’azione successiva degli umbri. Da un batti e ribatti in area, sbuca Partipilo che trafigge Tomei.

GOL TERAMO! 60′: pareggio immediato del Diavolo. Magnaghi lavora un altro pallone con intelligenza, libera lo spazio per la sventola all’angolino di Costa Ferreira. 1-1

66′: S’infiamma la sfida. Ammonito Tentardini, primo del match.

Pronto Mungo.

70′: Mungo per Costa Ferreira e Santoro per Martignago. Partipilo lascia il campo a Furlan. Tre cambi per le due squadre.

Uscito in barella Costa Ferreira tra gli applausi del pubblico.

80′: doppio cambio ospite. Salzano e Torromino per Marilungo e Paghera.

85′: Cianci e Lasik per Magnaghi e Ilari.

89′: tiro di controbalzo di Mungo, para a terra Tozzo.

Cinque minuti di recupero.

93′: Damian per Palumbo.

FINALE: Tutto in un minuto al “Bonolis”. Costa Ferreira (poi uscito per infortunio) ribatte a Partipilo. Il Diavolo prevale per numero di occasioni da rete create, ma la vittoria non arriva. Domenica si va al “San Nicola” di Bari. 

https://youtu.be/f-QW6R6we44