Pareggio senza reti con il Sudtirol

petrella

Per la settima giornata di ritorno, sfida tutta biancorossa al “Bonolis“, con i diavoli del neo tecnico Ugolotti che ricevono la visita del Sudtirol.
Diavoli senza l’indisponibile Branduani e con i diffidati Caidi e Sales; sulla sponda opposta altoatesini privi del portiere Fortunato e del difensore Baldan.
Diavolo a caccia di quel successo casalingo che manca da tre mesi esatti (Teramo – Ancona 3-2).

TERAMO CALCIO (4-2-3-1): 30 Narciso, 3 Imparato, 14 Camilleri (71′ Caidi), 6 Speranza (Cap.), 28 Sales; 18 Amadio, 16 Ilari; 11 Petrella (76′ Barbuti), 20 Carraro (56′ Baccolo), 7 Di Paolantonio; 10 Sansovini (VK).
A disp.: 22 Calore, 5 Altobelli, 15 Karkalis, 17 Masocco, 19 Scipioni, 21 Fratangelo, 24 Mantini, 27 Tempesti.
All.: Ugolotti.

FC SÜDTIROL (4-3-1-2): 22 Marcone, 21 Tait, 15 Di Nunzio, 6 Bassoli (VK), 16 Sarzi; 8 Furlan (Cap.), 4 Obodo, 7 Cia; 11 Tulli (87′ Rantier); 9 Gliozzi, 14 Spagnoli (76′ Lupoli).
A disp.: 33 Montaperto, 2 Riccardi, 10 Fink, 17 Lomolino, 18 Torregrossa, 29 Broh, 30 Bertoni.
All.: Viali

Arbitro: Andrea Tursi di Valdarno.
Assistenti: Gianluca Sartori di Padova e Alberto Zampese di Bassano del Grappa.

Ammoniti: Tait (S), Sales (T).
Reti: -
Note: (recupero 1′pt; 3′st).
Spettatori: 1.274 (di cui 514 abbonati, nessuno nel settore “Ospiti”).

Primo tempo avaro di emozioni: Petrella scalda le mani di Marcone con un bel mancino dal limite dell’area, rispondono gli ospiti con un paio di conclusioni insidiose di Obodo e Cia proprio sul finire del primo tempo. Anche nella ripresa pochissime le occasioni da rete, lo 0-0 finale rispecchia fedelmente l’andamento dell’incontro. Per i biancorossi arriva il quarto pareggio casalingo consecutivo (dopo due mesi e mezzo senza subire reti). Sales, diffidato e ammonito oggi, salterà la prossima partita. Mercoledì (ore 14:30), sempre al “Bonolis”, recupero di campionato contro il Pordenone.