Una Samb cinica passa al “Bonolis”

23915574_10155252633717309_3116972414443113078_n

Tutto pronto per l’attesa sfida Teramo – Samb.
Biancorossi senza il solito Fratangelo, rossoblu al completo, squadre in campo con atteggiamenti tattici speculari (3-5-2).

Queste le formazioni ufficiali:

TERAMO CALCIO (3-5-2): Calore, Caidi (VK), Speranza (K), Sales; Ventola, De Grazia, Amadio (47′ Graziano), Ilari (56′ Foggia), Varas; Barbuti (78′ Bacio), Tulli (78′ Soumarè).
A disp.: Lewandowski, Pietrantonio, Altobelli, Paolucci, Milillo, Diallo, Faggioli, Mancini.
All.: Asta.

SAMBENEDETTESE (3-5-2): Aridità (8′ Pegorin), Conson, Miceli, Patti; Rapisarda (81′ Mattia), Gelonese (52′ Vallocchia), Bacinovic (81′ Bacinovic), Bove, Tomi; Miracoli, Di Massimo (46′ Esposito).
A disp.: Ceka, Troianiello, Di Pasquale, Candellori, Valente.
All.: Capuano.

Arbitro: Giosuè D’Apice di Arezzo.
Assistenti: Falco e Palermo di Bari.

Ammoniti: Gelonese (S), Bacinovic (S), Caidi (T), Calore (T), Esposito (S).
Espulso: Caidi (T), Calore (T).
Marcatori: 54′ Bove (S).
Spettatori: 2.685 (881 settore “Ospiti”).
Note: recupero: 4′pt, 6′st.