Un poker di impegni per i team giovanili

Con la chiusura anticipata della stagione della “Berretti” che, per un solo punto, non ha ottenuto l’accesso alla seconda fase, sono quattro gli impegni del fine settimana, cui sono attese le nostre compagini giovanili.
Inizieranno domani, sabato, gli Esordienti, che al campo “Acquaviva“, riceveranno la visita del Roseto (ore 15:30).
Domenica 15 aprile, invece, sarà la volta delle Under Nazionali, in viaggio verso Siena, ospiti della Robur: alle ore 13:15, presso il campo comunale “Uopini” di Monteriggioni, scenderanno in campo i Giovanissimi di Scervino, mentre a seguire (ore 15:15), andrà in scena un fondamentale penultimo match stagionale per i ragazzi di De Amicis, al momento quarti e nei playoff.
Lunedì 16, infine, saranno i Giovanissimi Sperimentali a chiudere il turno, ospitando la Virtus Lanciano al campo comunale “Acquaviva“, alle ore 16:30.

I CONVOCATI

Giovanili tutte in trasferta ad eccezione degli Allievi

Su sei rappresentanti del nostro Settore Giovanile, ben cinque scenderanno in campo in versione esterna nel prossimo turno di campionato.
Le compagini nazionali, in particolare, viaggeranno tutte: la Berretti di Cifaldi si recherà domani, sabato, a Ravenna, con l’obiettivo di rimanere in scia ai playoff, mentre le Under di De Amicis e Scervino saranno opposte domenica al Gubbio, presso il centro sportivo “Cambiotti”.
Il campo sportivo “Acquaviva“, praticamente, si accenderà soltanto lunedì 12 marzo, con gli Allievi Provinciali che riceveranno la visita dell’Alba Montaurei.

IL PROGRAMMA COMPLETO

BERRETTI – Girone D
RAVENNA – TERAMO (10/03, ore 14:30)
Stadio “Soprani”, via Vicolo della Vecchia, 2 – San Zaccaria (RA)

UNDER 17 – Girone C
GUBBIO – TERAMO (11/03, ore 14:30)
Centro sportivo “Cambiotti”, via Frate Lupo – Zappacenere (PG)

UNDER 15 – Girone C
GUBBIO – TERAMO (11/03, ore 14:30)
Centro sportivo “Cambiotti”, via Frate Lupo – Zappacenere (PG)

ALLIEVI PROVINCIALI
TERAMO – ALBA MONTAUREI (12/03, ore 16:30)
Campo sportivo “Acquaviva”

GIOVANISSIMI REGIONALI SPERIMENTALI
TORRESE – TERAMO (12/03, ore 18:30)
Campo comunale “Cona” – Teramo

ESORDIENTI 2°ANNO
S.NICOLO’ – BIANCOROSSI TERAMO (12/03, ore 15:30)
Campo sportivo “Dino Besso”.

I CONVOCATI

I risultati delle Giovanili: successi tennistici per Giovanissimi e Allievi

Due larghi successi ed una sconfitta di misura costituiscono il bilancio del turno di campionato appena andato agli archivi per il Settore Giovanile.
Ad inaugurare un sabato calcistico negativo, è arrivato il ko della Berretti (1-0), ospite a Capodarco di Fermo della Fermana. I locali hanno saputo capitalizzare al meglio il vantaggio ottenuto nel primo tempo, mentre i ragazzi di Cifaldi hanno provato nella ripresa ad acciuffare il pari senza riuscirci, terminando in dieci uomini per l’espulsione dell’attaccante Tesone.
Intanto la Lega Pro ha disposto che la gara Santarcangelo – Teramo, valevole quale quarta giornata del girone di ritorno nel campionato Berretti, a suo tempo non disputata per impraticabilità di campo, venga recuperata mercoledì 21 febbraio (ore 17), presso l’impianto di Gatteo Mare, in via Rubicone, 65.
Hanno riposato, invece, le Under 17 e 15 Nazionali.

BERRETTI
FERMANA – TERAMO 1-0
Natale V., Campanile (3st Catani), Iachini (35st Vanacore), D’Orazio, Gualtieri, Vinacri, Collevecchio (35st Tesone), Lijoi, Antichi, Natale A. (3st Martinez), D’Andrea (20st Di Tecco).
A disp.: Santarelli, Napolitani, Porrini, Matera, Marini.
All.: Cifaldi.
Ammoniti: Natale A., Vinacri.
Espulso: Tesone.

Nella giornata di lunedì sono arrivati i netti successi colti da Allievi Provinciali e Giovanissimi Regionali di fascia “B”: i primi hanno rifilato un tennistico 6-0 alla Nuova Santegidiese (tripletta di Troka, gioie personali per Coia, Giovanni Lombardi e Liberatori).
I secondi, invece, sempre tra le mura amiche, hanno superato per 6-1 il Bacigalupo (doppietta di Romandini, reti di Di Patrizio, Ferraiolo, Barnabei e Della Sala).

I team giovanili tornano in scena

Dopo le festività natalizie, tornano in campo le nostre portacolori giovanili, nei campionati nazionali, regionali e provinciali di competenza.
L’anteprima spetta ai team nazionali (Berretti a riposo), impegnati nella lunga trasferta di Ruvo di Puglia (Campo “Coppi” di via Volta), ospiti della Fidelis Andria nella giornata di domenica 14 gennaio: alle ore 12 in campo andrà l’Under 15 di Scervino, a seguire l’Under 17 di De Amicis.
Lunedì 15 gennaio, invece, sarà la volta dei Giovanissimi Sperimentali regionali Under 14, che affronteranno il Fossacesia alle ore 16, in trasferta, al campo comunale di via Granata, in località San Giovanni a Fossacesia (CH).
Il poker di impegni terminerà solo mercoledì 17 (ore 16:30), quando gli Allievi Provinciali ospiteranno la Valle del Vomano al campo comunale Acquaviva.

L’Under 14 in scena per il 3^ Torneo giovanile “Citta’ di Pescara”

Da questa mattina, mercoledì, fino al prossimo 6 gennaio, l’Under 14 parteciperà al 3° Torneo giovanile “Città di Pescara”.
I biancorossi sono stati inseriti nel girone D, in compagnia di Salernitana, Curi Pescara e Fidelis Andria e debutteranno alle ore 11 contro i pugliesi, all’Antistadio, per poi replicare alle ore 16 contro la Curi; il terzo e ultimo incontro del raggruppamento è pianificato per le ore 10 di domani, giovedì 4 gennaio, contro la Salernitana.
Gli Ottavi di Finale cominceranno dal pomeriggio del 4 gennaio.

Il bilancio agonistico dei nostri ragazzi nei campionati nazionali

Una vittoria nitida, una sfumata in modo incredibile in pieno recupero ed una sconfitta di misura, costituiscono il bilancio agrodolce dei team giovanili partecipanti ai campionati nazionali.
La Berretti (nella foto) di Cifaldi ha ottenuto contro il Gubbio il terzo successo negli ultimi quattro incontri, con un tris che certifica i chiari progressi messi in mostra nell’ultimo mese dalla rinnovata rosa biancorossa. Di Tecco e compagni, dopo una partenza difficile, hanno ora raggiunto il sesto posto in classifica.
Clamoroso harakiri, invece, dell’Under 17: i ragazzi di De Amicis sono partiti fortissimo e trovato il 3-1 grazie alle firme di Cafarelli, Mosca e Troka, prima di subire la clamorosa rimonta del Fondi, materializzatasi con due reti subite entrambe nella fase di recupero, l’ultima con un un rigore alquanto generoso.
Ko di misura per l’Under 15 di Scervino, che perde a domicilio contro i laziali, ma conferma i miglioramenti strutturali emersi, mentre per quanto concerne i tornei regionali, i Giovanissimi sperimentali fascia “B” di Gentile, escono sconfitti dal test esterno con il River Chieti.
Questo pomeriggio, infine, arriva la cinquina degli Allievi provinciali nell’incontro casalingo con il Controguerra, con le reti siglate da Calvanese (doppietta), Cefariello, Coia e Fratini.

BERRETTI
TERAMO – GUBBIO 3-1
Natale V., Catani (1st Campanile), Vanacore, D’Orazio (K), Gualtieri, Masullo, Collevecchio (32st Natale A.), Silvestri (43st Iachini), Tesone (40st Porrini), Martinez, Matera (1st Di Tecco).
A disp.: Bolognesi, D’Andrea, Della Rocca, Sacchetti.
All.: Cifaldi.
Reti: 29pt D’Orazio (rig.), 19st Di Tecco, 21st Campanile.
Ammoniti: Gualtieri, Collevecchio.

UNDER 17
TERAMO – RACING CLUB FONDI 3-3
Barduagni, Cafarelli (28st Borrelli), Di Domenico, Napolitani, Campanile, Vinacri, Mosca (K), Carponi, Titianu (15st Troka), Falco (37st Fratini), Predescu (1st Cefariello).
A disp.: Rosa, Ioannone, Orsini, Di Marzio.
All.: De Amicis.
Reti: 2pt Cafarelli, 34pt Mosca, 16st Troka.
Ammoniti: Cafarelli.
Espulsi: Carponi.

UNDER 15
TERAMO – RACING CLUB FONDI 0-1
D’Aniello, Di Pietro (28st Barnabei), Di Rienzo, Liberatori (5st Iuvalò), Polidori (20st Romandini), Sgura, Lucci, Di Battista, Quieti (1st Furlan), Crescenzo, Circelli (28st Spinelli).
A disp.: Porrini, Di Giuseppe, Ferrante.
All.: Scervino.
Ammoniti: Crescenzo.

Sei appuntamenti nel weekend per i nostri giovani

Inizierà domani, sabato, una “tregiorni” ricca di impegni per le nostre compagini giovanili.
Cominciando dai team partecipanti ai campionati nazionali, farà come di consueto da apripista la Berretti di Cifaldi, priva dello squalificato Di Tecco, reduce da due successi in serie e impegnata alle ore 12:30 nel quasi derby con la Sambenedettese, in programma presso il centro sportivo “Merlini”, con i rossoblu che inseguono a due punti nella generale.
Impegnate in trasferta, stavolta a Fermo, anche le Under nazionali: i ragazzi di De Amicis (squalificato al pari di Calvanese), in particolare, scenderanno in campo alle 14:30, mentre i giovani di Scervino anticiperanno alle 12:30 contro i pari-età gialloblu, con cui condividono gli stessi punti nella generale.

CAMPIONATI REGIONALI E PROVINCIALI
Il campo “Acquaviva” ospiterà domani, sabato, alle ore 15:30, la sfida tra i Biancorossi Teramo e la Valle del Vomano, per il campionato Esordienti; lunedì 13, invece, sarà la volta dei Giovanissimi Sperimentali Regionali fascia “B”, contro L’Aquila, alle ore 16:30 al campo “Acquaviva”, mentre gli Allievi provinciali si confronteranno con l’Alba Adriatica (ore 17), presso il campo comunale di via degli Oleandri, in terra albense.

I CONVOCATI

Il prossimo turno delle compagini giovanili

Consueto, ricco programma per i team del Settore Giovanile biancorosso.
Dopo due successi consecutivi, turno di riposo per la Berretti: i campionati nazionali, così, saranno appannaggio delle Under.
Il gruppo di De Amicis scenderà in campo domenica 5 novembre (ore 14:3o) al campo “Acquaviva” contro il Gubbio, con cui condivide l’ottava piazza, mentre l’Under 15 di Scervino giocherà alle ore 12 sempre contro la squadra umbra. Entrambe nutrono l’obiettivo di mostrare ulteriori progressi sul piano della compattezza e del gioco.
Sabato 4, invece, alle ore 15:30, i Biancorossi Teramo 1913 ospiteranno il S.Omero al campo “Acquaviva“, mentre i Giovanissimi sperimentali regionali viaggeranno alla volta di Lanciano, per sfidarla lunedì 6 alle ore 18, presso il campo “Villa delle Rose”.

I CONVOCATI

Due importanti tornei sulla strada dell’Under 14

Under 14 impegnata su due fronti.
Il primo appuntamento è il “Memorial Cicconi“, in cui i biancorossi sono stati inseriti nella fase a gironi in compagnia di Martinsicuro, Porto d’Ascoli e Cantera Adriatica.
Positivo l’esordio, con un rotondo 3-0 rifilato al team ascolano, mentre il prossimo 6 giugno si sfiderà il Martinsicuro.
Oltre al “Cicconi”, i giovani diavoli saranno impegnati al torneo “Fabio Zuccheri“, in programma a Udine dal 2 al 4 giugno: appuntamento di prestigio, che vedrà la partecipazione di team blasonati come Internazionale, Chievo Verona, Udinese, Pescara, Cesena, Perugia e molte altre..
Nei sedicesimi i biancorossi dovranno superare gli ostacoli Nova Gorica e Pognacco.

“Focus Giovani”: il bilancio di mister Possenti

L’ultimo appuntamento stagionale del settore giovanile biancorosso è stato affrontato dai Giovanissimi B regionali.
L’Under 14 ha perso per due reti a zero contro L’Aquila, risultato tuttavia ininfluente ai fini della classifica finale, visto che i piccoli diavoli hanno chiuso la stagione al secondo posto, dietro al Capistrello.
L’allenatore Andrea Possenti è molto soddisfatto dell’annata dei suoi ragazzi…
«Abbiamo un gruppo composto da tutti 2003. Sono molto soddisfatto perché c’è stata una crescita importante. Ad inizio stagione avevo qualche perplessità, invece con il passare degli allenamenti, il miglioramento è stato tangibile. Alcuni di loro sono andati in pianta stabile con gli Under 15 nazionali, a testimonianza del positivo lavoro svolto. Proprio i miei ragazzi dovranno affrontare il campionato nazionale, nella prossima stagione, e sono certo che potranno fare qualcosa di importante. La crescita c’è stata anche sotto il profilo delle regole e della disciplina: siamo riusciti a renderli dei professionisti e adesso sanno esattamente come comportarsi». 
La crescita è l’aspetto più importante per il settore giovanile biancorosso, ma l’Under 14 ha ottenuto anche un buon risultato sportivo…
«Per noi il risultato sportivo costituisce un aspetto secondario. Abbiamo chiuso al secondo posto in classifica dietro al Capistrello. Il nostro era un torneo molto interessante, composto da squadre che hanno ottimi settori giovanili come L’Aquila e Bacigalupo Vasto. La nostra particolarità è stata quella di avere un gruppo non omogeneo. C’era un gap importante, tra i ragazzi ad inizio anno, ma sono stati bravi con gli allenamenti e con la giusta concentrazione, a recuperare».
Il futuro di Andrea Possenti passa ancora da Teramo, ma a dicembre 2016 hai raggiunto un obiettivo personale rilevante non è vero?
«Siamo tutti legati alle sorti della prima squadra. Spero vivamente che il discorso possa continuare. Mi piace lavorare nel settore giovanile. Dal punto di vista professionale è stato un anno importante, perché ho preso il patentino UEFA A che mi permetterebbe di lavorare con le prime squadre. Al momento, però, preferisco stare con i ragazzi perchè le soddisfazioni sono maggiori».