Tre calciatori salteranno la sfida del “Bottecchia”

In relazione alla gara disputata con il Vicenza, il Giudice sportivo di Serie C ha squalificato per una gara effettiva per recidività in ammonizione (quinta infrazione), il centrocampista Spighi.
Terzo “giallo”, invece, per Sparacello.
Rimangono in diffida Fiordaliso, Infantino, Piacentini e Zecca.
In vista del prossimo turno di campionato con il Pordenone, infine, squalificati i neroverdi Berrettoni e Bombagi: il primo per due gare effettive «per comportamento offensivo verso la terna arbitrale durante la gara», il secondo per una gara effettiva per recidività in ammonizione (decima infrazione).

Sala stampa. Maurizi: «Ottimo pari, noi ci stiamo guadagnando la salvezza sul campo»

Questa l’analisi post-gara di mister Maurizi al termine del buon pari colto al “Bonolis” contro il Vicenza: «Ottimo punto preso contro un’ottima squadra. Abbiamo cercato di fare la partita e fino a quando abbiamo avuto le forze, sia in fase di possesso che di non possesso siamo stati veramente bravi, così come nelle marcature preventive. Un plauso ai miei anche per aver reagito all’ennesimo infortunio coinciso con lo svantaggio. Noi ci stiamo guadagnando la salvezza sul campo e ci tengo a dirlo, anche se purtroppo, pur stando avanti, dobbiamo guardare i risultati degli altri e non mancano le sorprese. Il rigore? Sembrava evidente, ma non mi piace parlare degli arbitri. E’ un motivo d’orgoglio aver giocato alla pari con il Lanerossi Vicenza, una squadra costruita per vincere cui abbiamo tenuto testa. I miei ragazzi stanno superando tutti gli ostacoli in maniera incredibile e la fiducia che condividiamo credo possa aiutarci a conquistare i punti salvezza. La qualità del Vicenza, con i cambi importanti effettuati, ha finito per abbassarci nella seconda parte del match: pensavo che con Zecca potessimo sfruttare qualche spazio, ma non l’abbiamo fatto. Mi aspetto sempre di avere giocatori motivati che abbiano rispetto per se stessi, per i compagni, per la società e per la città».