Il calendario degli appuntamenti agonistici dei team giovanili

Da domani pomeriggio tornano protagoniste le giovanili biancorosse.
A fare da apripista saranno, come da tradizione, i più grandi: la Berretti di Cifaldi, infatti, scenderà in campo sabato alle ore 14:30, al campo “Acquaviva”, contro la Robur Siena, per riscattare il ko di Fermo e tornare ad un sorriso pieno.
Domenica sarà la volta delle Under Nazionali, entrambe impegnate in trasferta sul campo della Casertana.
Lunedì 19, alle ore 16:30, il campionato regionale Giovanissimi Sperimentali prevederà il derby con il Lanciano Calcio, al campo “Acquaviva”, mentre la cinquina di impegni si chiuderà mercoledì 21, alle ore 17, a Gatteo a Mare (FC), con la Berretti nuovamente in campo nel recupero della quarta giornata di ritorno, ospite della capolista Santarcangelo.

I CONVOCATI

Giovanili ok: colpo Under 15, rinviato il match della Berretti

La giornata riguardante i team giovanili biancorossi riserva solo sorrisi, oltre al rinvio del match della Berretti a Santarcangelo per impraticabilità di campo.
La copertina spetta all’Under 15 Nazionale, a premiare l’ottimo lavoro svolto sin qui da mister Scervino su un gruppo profondamente rinnovato: i giovani biancorossi sfruttano il terreno amico ed hanno la meglio sui pari-età dell’Arezzo, grazie al sigillo su rigore di Lombardi.
Pareggio casalingo, invece, per l’Under 17 di De Amicis, sempre contro la compagine granata, punto utile per muovere la classifica dopo il ko di Viterbo e rimanere nei quartieri alti della generale.

UNDER 17
TERAMO – AREZZO 0-0
Barduagni, Cafarelli (37st Longo), Di Domenico, Napolitani, Ragozzo, Vinacri, Pincelli, Carponi, Calvanese, Falco (21st Marini), Mosca.
A disp.: Rosa, Marziani, Titianu, Natali, Cefariello, Borrelli, Ioannone.
All.: De Amicis.
Ammoniti: Carponi.

UNDER 15
TERAMO – AREZZO 1-0
D’Aniello, Di Pietro, Di Rienzo (4st Spinelli), Liberatori, Lombardi R., Furlan, Crescenzo, Di Battista (12st Romandini), Lombardi G. (K), Mazzaroppi (28st Cargini), Lucci (4st Circelli).
A disp.: Porrini, Barnabei, Di Patrizio, Falasca, Ferrajolo.
All.: Scervino.
Reti: 5pt Lombardi G. rig.
Ammoniti: Crescenzo.

La prossima giornata dei team giovanili

Consueto fine settimana denso di impegni per le nostre compagini giovanili.
La Berretti di Cifaldi sarà la prima, scendendo in campo domani, sabato 3 febbraio (ore 14:30), nel duro impegno in casa della capolista Santarcangelo, in programma al campo sportivo “Nanni” di Bellaria Igea Marina (RN), con l’obiettivo di riscattare il doppio ko subìto di recente.
Alle ore 18 di sabato, invece, saranno gli Allievi provinciali a giocare sul campo di Corropoli contro il Controguerra.
Domenica 4 febbraio, invece, doppio appuntamento con le Under nazionali al campo “Acquaviva”: alle ore 12:30 sarà la volta dell’Under 15 di Scervino contro l’Arezzo, mentre a seguire (ore 15) il proscenio sarà dell’Under 17 di De Amicis.
Lunedì 5 (ore 16:30), infine, saranno i Giovanissimi regionali sperimentali a chiudere questo lungo weekend, ospitando all’”Acquaviva” il Bacigalupo.

I CONVOCATI

Lega Pro: nasce il Centro di sviluppo del calcio femminile

«Il calcio femminile deve sentirsi pienamente integrato nel quadro progettuale e al centro di obiettivi e progetti strategici, anche perché è un’area che ha molte potenzialità e deve essere accompagnata da un concreto percorso di crescita».
Così Gabriele Gravina, attuale Presidente della Lega Pro, ha parlato relativamente alle azioni finalizzate allo sviluppo del calcio in rosa, linea portata avanti in questi ultimi mesi anche dalla Teramo Calcio con grande attenzione (quest’oggi, come tutti i venerdì, allenamento pianificato dalle ore 15 al PalaScapriano).
«In pochi mesi sono più della metà i club in Lega Pro che sono impegnati nel percorso di promozione del calcio femminile – continua Gravina - che può essere valorizzato con una serie di obiettivi tangibili come la sensibilizzazione alla pratica sportiva, le attività di contatto con il mondo scolastico, il supporto della leva giovanile, il benessere gestionale dei club. La promozione del calcio femminile riguarda le squadre Under 12; la Lega Pro pensa che un progetto serio ed innovativo debba investire su tutte le categorie di età».

La Lega Pro ha dato vita al Centro sviluppo del calcio femminile in Lega Pro, coordinato da Nadia Giannetti.

Controlli Deloitte ok per l’importante scadenza federale di dicembre

Nella mattinata di oggi, venerdì 22 dicembre, un delegato della società di controllo Deloitte & Touche, ha visitato gli uffici della S.s. Teramo Calcio Srl, al fine di verificare la situazione amministrativa del club e gli emolumenti ed i contributi dei tesserati rispetto alle mensilità di settembre – ottobre 2017.
Anche in quest’occasione, dall’esito dei controlli prodotti, è stata riscontrata la corretta rispondenza della società rispetto ai parametri federali richiesti.

Berretti in campo gia’ domani, Under Nazionali a riposo

Il lungo weekend dell’Immacolata inizierà domani, venerdì 8 dicembre, con l’anticipo casalingo della Berretti di Cifaldi, impegnata al campo “Acquaviva” contro la Viterbese (ore 14:30).
I laziali sono decimi in classifica, a sette punti di distanza dai biancorossi, con Di Tecco e compagni reduci da cinque vittorie nelle ultime sei partite che li hanno issati al quarto posto solitario.
Rimarranno ai box, invece, come da calendario, le Under Nazionali di De Amicis e Scervino.
Spazio allora ai campionati regionali e provinciali: gli Esordienti giocheranno domani, venerdì, alle ore 10, in casa, contro il Cologna; il giorno dopo (ore 15:30) sarà la volta degli Allievi Provinciali, in trasferta a Montorio al Vomano, contro l’Alba Montaurei; lunedì 11 (ore 16:30), infine, si chiuderà con l’Under 14 regionale, che riceverà all’”Acquaviva” la visita della Virtus Ortona.

Le decisioni del Consiglio Federale sul regolamento playoff e playout

Il Consiglio Federale della Federazione Italiana Giuoco Calcio, riunitosi oggi, ha approvato le modifiche al regolamento di play-off e play-out del Girone B in seguito all’esclusione del Modena, così come pervenute dall’Assemblea dei club di Lega Pro, svoltasi ieri. Verrà rivisto il valore del coefficiente delle squadre che accederanno ai play-off, in modo da bilanciare le graduatorie con gli altri due gironi che contano una squadra in più e, quindi, più punti a disposizione.

Per quanto riguarda i play-out vi sarà un’unica retrocessione (oltre al Modena): si sfideranno la 17^ e la 18^ in classifica, ma l’ultima retrocederà direttamente nel caso in cui tra le due formazioni vi siano più di otto punti di distacco.

Reso noto il timing dei turni di campionato fino a febbraio

La Lega Pro – Serie C, ha provveduto a comunicare la calendarizzazione delle giornate di campionato fino alla fine del mese di febbraio 2018.

Nel dettaglio, questi gli impegni dei biancorossi da domenica 12 novembre 2017 a sabato 24 febbraio 2018:
14°giornata (domenica 12 novembre, ore 18:30): TERAMO – Gubbio
15°giornata (domenica 19 novembre, ore 14:30): Renate – TERAMO
COPPA ITALIA – Sedicesimi di Finale (mercoledì 22 novembre, ore 16:30): Viterbese – TERAMO
16°giornata (lunedì 27 novembre, ore 20:45): TERAMO – Sambenedettese
17°giornata (sabato 2 dicembre): turno di riposo
18°giornata (sabato 9 dicembre, ore 18:30): TERAMO – Fano
19°giornata (sabato 16 dicembre, ore 18:30): Reggiana – TERAMO
20°giornata (venerdì 22 dicembre, ore 16:30): TERAMO – Mestre
21°giornata (sabato 30 dicembre): riposo
22°giornata (sabato 20 gennaio, ore 18:30): TERAMO – Vicenza
23°giornata (sabato 27 gennaio, ore 18:30): Ravenna – TERAMO
24°giornata (sabato 3 febbraio, ore 16:30): TERAMO – Pordenone
25°giornata (sabato 10 febbraio, ore 20:30): Fermana – TERAMO
26°giornata (sabato 17 febbraio, ore 16:30): Feralpisalò – TERAMO
27°giornata (sabato 24 febbraio, ore 16:30): TERAMO – Bassano

Ricordiamo che potete visionare il calendario integrale degli impegni di campionato di Speranza e compagni nell’apposita sotto-sezione del nostro portale “Calendario“.

Due calciatori salteranno la sfida di domenica

Dopo l’ultimo turno di campionato, il Giudice sportivo ha sanzionato con un turno di squalifica il centrocampista Graziano «per aver commesso fallo nei confronti di un avversario in azione di gioco», mentre salterà la prossima sfida del “Bonolis” anche un ex biancorosso, il difensore ravennate Capitanio «per aver commesso fallo nei confronti di un avversario impedendo una chiara occasione di rete».
Primo “giallo” stagionale, invece, per Caidi e De Grazia.