Nuovo colpo a centrocampo: bentornato Costa Ferreira!

La S.s. Teramo Calcio annuncia di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Pedro Miguel Costa Ferreira, che si trasferisce in biancorosso a titolo definitivo dall’Unione Sportiva Lecce.
Il 28enne centrocampista di origini lusitane ritorna a vestire la maglia del Diavolo a distanza di nove stagioni, dopo l’esperienza datata 2010/11 nell’allora campionato di Serie D, dove scese in campo in 28 occasioni con l’aggiunta di 4 reti.
Capace di rivestire più ruoli in mediana e sulla fascia, Costa Ferreira ha totalizzato complessivamente in carriera 295 presenze e 44 marcature, iniziando con il Carpi in Eccellenza e proseguendo poi con AnconaMessinaVirtus Entella (tre anni consecutivi in Serie B), Lecce Trapani.
«Onestamente quando il mio agente mi ha prospettato la possibilità di tornare a Teramo più di un mese fa – le sue prime parole – pensavo fosse impossibile, ma con il tempo si è dimostrata essere l’unica società a volermi con i fatti. La serietà delle persone ha influito in maniera decisiva sulla scelta finale, è stato un corteggiamento lungo ma redditizio. Ricordo bene quell’annata (2010/11, ndr) ed il calore della gente: eravamo partiti molto bene in campionato, perdendo poi la finale playoff con il Rimini. Ero giovanissimo e giocavo da esterno. Negli anni sono diventato una mezzala pura, venendo impiegato anche a ridosso delle punte, sfruttando le conclusioni dalla distanza. Conosco Arrigoni e Di Matteo per aver vinto con loro il campionato a Lecce salendo in Serie B. Con l’entusiasmo creatosi oggi a Teramo, mi auguro che la tifoseria possa fornirci una spinta importante sia in casa che in trasferta, per aiutarci a raggiungere i migliori risultati».

Costa Ferreira, che ha firmato un contratto biennale, raggiungerà il gruppo biancorosso nel pomeriggio di domani, martedì.