Il prossimo turno delle compagini giovanili

Weekend di impegni per i nostri team giovanili.
Da registrare il ritorno in campo della Berretti, attesa da un durissimo scontro esterno ad alta quota, ospite della Reggiana seconda forza del girone, con il miglior attacco del raggruppamento (32 reti), ma con i ragazzi di Cifaldi in striscia positiva ed a sole tre lunghezze dagli emiliani. Si giocherà domani, sabato 20 gennaio (ore 14:30), presso il campo “Cremaschi” a Vezzano sul Costolo (RE).
Turni casalinghi per le Under nazionali, impegnate al campo “Acquaviva” contro la Sambenedettese: l’Under 17 di De Amicis scenderà in campo domenica 21 alle ore 11:30, con il vento in poppa ed il quarto posto attuale, affrontando i pari-età rossoblu che navigano nei bassifondi della generale. Il match sarà anticipato dalla sfida dell’Under 15 di Scervino (ore 9:30), con situazioni di graduatoria, in questo caso, esattamente capovolte.
Con il turno di riposo osservato dagli Allievi Provinciali, saranno i Giovanissimi Sperimentali a chiudere il lungo fine settimana, scendendo in campo lunedì 22 gennaio (ore 16:30), contro l’Alcyone, sempre presso il campo sportivo “Acquaviva“.

I CONVOCATI

I prossimi impegni delle squadre giovanili

Con la prima squadra a riposo come previsto dal calendario, riflettori puntati sul Settore Giovanile.
Si comincerà domani, sabato, con la Berretti impegnata in trasferta alle ore 14:30 al campo “Montesi” contro i padroni di casa del Fano: i ragazzi di Cifaldi sono in gran forma, reduci da quattro vittorie e un pareggio nelle ultime cinque apparizioni, un filotto che ha permesso loro di issarsi al quarto posto della generale, proprio in coabitazione con i prossimi avversari granata.
Domenica 3 dicembre, invece, sarà il turno delle Under Nazionali, entrambe impegnate in casa al campo “Acquaviva”, contro la Robur Siena: l’Under 17 di De Amicis, alle ore 15:15, proveniente dal blitz esterno di Fano, vede il quarto posto distante due punti, la medesima distanza che intercorre tra i biancorossi ed i toscani. Alle ore 13, invece, sarà la volta dell’Under 15 di Scervino affrontare gli ostici avversari senesi.
Saranno i team regionali e provinciali a chiudere questa ondata di impegni agonistici: martedì 5, in particolare, scenderanno in campo i Giovanissimi regionali fascia “B”, alle ore 17, contro il Valle Aventino, al campo comunale in località Macchia del Fresco a Fara San Martino; mercoledì 6, infine, con fischio d’inizio previsto per le ore 18, gli Allievi Provinciali biancorossi faranno visita al Martinsicuro, presso il campo comunale di via dello Sport.

I CONVOCATI

Da domani in campo le giovanili

Nuovo, denso weekend di appuntamenti con le nostre compagini giovanili.
Si comincerà domani, sabato 25 novembre, come di consueto, con la Berretti di CIfaldi in grand forma (tre vittorie nelle ultime quattro) che ospiterà al campo “Acquaviva” (ore 14:30) il Ravenna per “l’operazione sorpasso”, visto che i giallorossi anticipano in classifica i teramani di due lunghezze.
Sempre di sabato scenderanno in campo gli Allievi provinciali (ore 18), al campo di via D’Annunzio di Sant’Egidio alla Vibrata per sfidare la compagine locale.
Saranno, invece, tre gli impegni domenicali: si comincerà alle ore 10 con gli Esordienti che riceveranno la visita del Martinsicuro, per poi proseguire alle 14 ed alle 15 con la trasferta delle Under in casa del Fano. Il team di De Amicis giocherà al campo di Santa Maria dell’Arzilla con i granata che inseguono ad un punto di distacco, mentre i giovanissimi di Scervino saranno impegnati al campo “Gimarra” di via Cena a Fano.
Il lungo fine settimana si chiuderà di lunedì 27, quando alle ore 16:30, al campo “Acquaviva”, i Giovanissimi sperimentali regionali ospiteranno la Torrese.

Il bilancio agonistico dei nostri ragazzi nei campionati nazionali

Una vittoria nitida, una sfumata in modo incredibile in pieno recupero ed una sconfitta di misura, costituiscono il bilancio agrodolce dei team giovanili partecipanti ai campionati nazionali.
La Berretti (nella foto) di Cifaldi ha ottenuto contro il Gubbio il terzo successo negli ultimi quattro incontri, con un tris che certifica i chiari progressi messi in mostra nell’ultimo mese dalla rinnovata rosa biancorossa. Di Tecco e compagni, dopo una partenza difficile, hanno ora raggiunto il sesto posto in classifica.
Clamoroso harakiri, invece, dell’Under 17: i ragazzi di De Amicis sono partiti fortissimo e trovato il 3-1 grazie alle firme di Cafarelli, Mosca e Troka, prima di subire la clamorosa rimonta del Fondi, materializzatasi con due reti subite entrambe nella fase di recupero, l’ultima con un un rigore alquanto generoso.
Ko di misura per l’Under 15 di Scervino, che perde a domicilio contro i laziali, ma conferma i miglioramenti strutturali emersi, mentre per quanto concerne i tornei regionali, i Giovanissimi sperimentali fascia “B” di Gentile, escono sconfitti dal test esterno con il River Chieti.
Questo pomeriggio, infine, arriva la cinquina degli Allievi provinciali nell’incontro casalingo con il Controguerra, con le reti siglate da Calvanese (doppietta), Cefariello, Coia e Fratini.

BERRETTI
TERAMO – GUBBIO 3-1
Natale V., Catani (1st Campanile), Vanacore, D’Orazio (K), Gualtieri, Masullo, Collevecchio (32st Natale A.), Silvestri (43st Iachini), Tesone (40st Porrini), Martinez, Matera (1st Di Tecco).
A disp.: Bolognesi, D’Andrea, Della Rocca, Sacchetti.
All.: Cifaldi.
Reti: 29pt D’Orazio (rig.), 19st Di Tecco, 21st Campanile.
Ammoniti: Gualtieri, Collevecchio.

UNDER 17
TERAMO – RACING CLUB FONDI 3-3
Barduagni, Cafarelli (28st Borrelli), Di Domenico, Napolitani, Campanile, Vinacri, Mosca (K), Carponi, Titianu (15st Troka), Falco (37st Fratini), Predescu (1st Cefariello).
A disp.: Rosa, Ioannone, Orsini, Di Marzio.
All.: De Amicis.
Reti: 2pt Cafarelli, 34pt Mosca, 16st Troka.
Ammoniti: Cafarelli.
Espulsi: Carponi.

UNDER 15
TERAMO – RACING CLUB FONDI 0-1
D’Aniello, Di Pietro (28st Barnabei), Di Rienzo, Liberatori (5st Iuvalò), Polidori (20st Romandini), Sgura, Lucci, Di Battista, Quieti (1st Furlan), Crescenzo, Circelli (28st Spinelli).
A disp.: Porrini, Di Giuseppe, Ferrante.
All.: Scervino.
Ammoniti: Crescenzo.

Il resoconto dei campionati giovanili nazionali

Due pareggi e una sconfitta di misura è il bilancio dei team giovanili impegnati (tutti in trasferta) nei campionati nazionali di categoria.
Terzo risultato utile consecutivo colto dalla Berretti di Cifaldi: dopo i due successi in serie, i biancorossi hanno pareggiato in rimonta in casa della Samb, grazie alla firma del centravanti Tesone, giunta a pochi minuti dal termine. Successo solo sfiorato, invece, per l’Under 17 di De Amicis, passata subito a condurre a Fermo per merito di Carponi, con la firma apposta dopo soli sette minuti e poi recuperata nella ripresa. Sconfitta di misura, infine, per l’Under 15: i giovanissimi di Scervino, nonostante la rete di Lucci, si sono dovuti piegare al team marchigiano, ma confermando i chiari progressi messi in mostra nelle ultime settimane.

BERRETTI
SAMBENEDETTESE – TERAMO 1-1
Natale, Catani (22st Sacchetti), Vanacore, D’Orazio (K), Gualtieri, Masullo, Collevecchio (38st Campanile), Silvestri (22st Matera), Tesone, Natale (30st Iachini), D’Andrea (1st Della Rocca).
A disp.: Bolognesi, Falco, Sacchetti, Vinacri.
All.: Cifaldi.
Reti: 36st Tesone.

UNDER 17
FERMANA – TERAMO 1-1
Barduagni, Cafarelli, Di Domenico, Napolitani, Campanile, Vinacri, Mosca (K), Carponi, Marini (35st Troka), Falco, Predescu (20st Cefariello).
A disp.: Rosa, Borrelli, Ioannone, Titianu, Manganese, Troka, Marziani.
All.: De Amicis.
Reti: 7pt Carponi.
Ammoniti: Vinacri.

UNDER 15
FERMANA – TERAMO 2-1
D’Aniello, Di Pietro (20st Lombardi G.), Di Rienzo (24st Spinelli), Liberatori, Lombardi, Sgura, Iuvalò (9st Di Battista), Furlan (24st Polidori), Quieti (9st Lucci), Crescenzo, Circelli (24st Romandini).
A disp.: Camaioni, Arancio, Barnabei, Romandini.
All.: Scervino.
Reti: Lucci.
Espulsi: Lombardi.

Minuti finali fatali per le squadre giovanili

Fine settimana con il veleno nella coda per i team giovanili partecipanti ai campionati nazionali di categoria.
Tutte sconfitte di misura e immeritatamente le squadre della cantera biancorossa, con reti subite proprio in “Zona Cesarini”.
Un rigore di Caselli, con relativa espulsione di Collevecchio, ha precluso alla Berretti la possibilità di ottenere il primo punto stagionale nella trasferta di Arezzo; è Porrini, invece, il match-winner rossoblu nel blitz compiuto dalla Casertana negli istanti conclusivi in casa dell’Under 17. La squadra di De Amicis scivola al quarto posto, a quota nove punti.
Avrebbero, infine, meritato miglior sorte i ragazzi di Scervino dell’Under 15, condannati da una rete dei falchetti, ancora imbattuti, al termine di una contesa disputata con volontà e sacrificio.

TABELLINI

BERRETTI
AREZZO – TERAMO 1-0
Bolognesi, Catani (30pt Monacelli), Vanacore, D’Orazio (K), Campanile, Masullo, Collevecchio, Porrini (22st Natale A.), Tesone (22st Di Tecco), Lijoi (27st Della Rocca), Faggioli.
A disp.: Natale V., Iachini, D’Andrea, Matera, Sacchetti.
All.: Cifaldi.
Ammoniti: Lijoi, Faggioli, Masullo.
Espulso: Collevecchio.

UNDER 17
TERAMO – CASERTANA 0-1
Barduagni, Cafarelli, Di Domenico, Napolitani (23st Titianu), Doganieri, Vinacri, Mosca, Pincelli (16st Falco), Calvanese (31st Ragozzo), Carponi, Marini (23st Lombardi).
A disp.: Rosa, Longo, Natali, Predescu, Marziani.
All.: De Amicis.
Ammoniti: Cafarelli, Di Domenico, Vinacri.
Espulso: Vinacri.

UNDER 15
TERAMO – CASERTANA 0-1
Porrini (1st Camaioni), Di Pietro (16st Cargini), Di Rienzo (1st Spinelli), Iuvalò (16st Barnabei), Lombardi, Sgura, Lucci (10st Quieti), Di Battista, Lombardi, Crescenzo, Circelli (31st Ferrajolo).
A disp.: Falasca, Polidori.
All.: Scervino.

Due giovani difensori convocati in maglia azzurra

Nuova soddisfazione per il Settore giovanile biancorosso.
Due promettenti difensori centrali, infatti, Pasquale Campanile (classe 2001) e Filippo Vinacri (classe 2002), il primo in forza alla Berretti, il secondo con l’Under 17, sono stati convocati dalla Rappresentativa di Lega Pro Under 17, per uno stage itinerante di selezione, in programma il 26 settembre prossimo, presso il Centro sportivo federale di Coverciano (FI).

L’arrivederci del Settore Giovanile e della Scuola Calcio

Con il terzo posto ottenuto dalla Berretti al Memorial “Di Fabio” e la conclusione del 3° Memorial “Carmine Rodomonti”, si è ufficialmente chiusa la “stagione dei tornei” e la relativa attività giovanile e scuola calcio della Teramo Calcio.
Il “Rodomonti”, in particolare, ha visto la presenza di 12 squadre e circa 180 atleti che, per tutto l’arco della giornata, davanti al Presidente del Settore Giovanile biancorosso Ercole Cimini, hanno animato il sintetico di Piano d’Accio, con l’Fc Bonolis sconfitta solo nell’atto finale per mano del Cologna.
Le attività riprenderanno i primi giorni di agosto, con successiva comunicazione.

Due importanti tornei sulla strada dell’Under 14

Under 14 impegnata su due fronti.
Il primo appuntamento è il “Memorial Cicconi“, in cui i biancorossi sono stati inseriti nella fase a gironi in compagnia di Martinsicuro, Porto d’Ascoli e Cantera Adriatica.
Positivo l’esordio, con un rotondo 3-0 rifilato al team ascolano, mentre il prossimo 6 giugno si sfiderà il Martinsicuro.
Oltre al “Cicconi”, i giovani diavoli saranno impegnati al torneo “Fabio Zuccheri“, in programma a Udine dal 2 al 4 giugno: appuntamento di prestigio, che vedrà la partecipazione di team blasonati come Internazionale, Chievo Verona, Udinese, Pescara, Cesena, Perugia e molte altre..
Nei sedicesimi i biancorossi dovranno superare gli ostacoli Nova Gorica e Pognacco.

Ultimi appuntamenti stagionali per Under 14 ed Esordienti

Ultimo appuntamento stagionale per il gruppo degli Under 14 e degli Esordienti con gli incontri ufficiali organizzati dalla FIGC.

UNDER 14
I Giovanissimi regionali B affronteranno L’Aquila nel match in trasferta in programma presso il campo comunale di Barisciano (AQ). Fischio d’inizio previsto alle ore 16 di giovedì 18 maggio.

ESORDIENTI
In campo anche gli Esordienti del gruppo Biancorossi Teramo 1913.
Tra le mura amiche del campo “Acquaviva”, si ospiterà il Roseto calcio, nel match calendarizzato per domani, sabato 13 maggio, alle ore 15:30.