I convocati per la trasferta di Coppa Italia

Dopo la seduta pomeridiana svolta allo stadio “Bonolis”, il tecnico Asta, in vista della sfida di Coppa Italia con la Viterbese, in programma domani, mercoledì (ore 16:30), allo stadio “Enrico Rocchi”, ha convocato i seguenti diciotto calciatori: 

PORTIERI: 22 Calore, 12 Lewandowski.
DIFENSORI: 5 Altobelli, 18 Diallo, 28 Gualtieri, 13 Milillo, 3 Pietrantonio, 15 Sales, 2 Ventola.
CENTROCAMPISTI: 16 Graziano, 27 Martinez, 7 Paolucci, 14 Varas.
ATTACCANTI: 24 Bacio Terracino, 25 Barbuti, 19 Faggioli, 20 Mancini, 17 Soumarè.

L’eco che ha sostenuto in giornata il centrocampista Amadio, ha evidenziato una semplice contrattura muscolare. Le sue condizioni verranno monitorate quotidianamente in vista del posticipo televisivo di lunedì sera con la Sambenedettese.
Fratangelo, invece, ha interrotto la seduta odierna per un fastidio articolare alla caviglia e sarà rivalutato nei prossimi giorni dallo staff medico.

I calciatori non convocati per la sfida di Coppa, sosterranno domattina, mercoledì, allo stadio “Bonolis”, una seduta di lavoro con il vice-allenatore Zichella.

La designazione arbitrale per l’infrasettimanale con la Viterbese

La partita Viterbese – Teramo, in programma mercoledì (ore 16:30), allo stadio “Rocchi”, sarà diretta da Michele Di Cairano della sezione di Ariano Irpino (AV), coadiuvato dagli assistenti Michele Pizzi di Termoli (CB) e Giuseppe Perrotti di Campobasso.
Un solo precedente con i colori biancorossi, sempre in questa edizione della Coppa Italia:
12/08/17, Coppa Italia Serie C, Teramo – Racing Fondi 3-0 (2 Tulli, Ilari).

Tris benaugurante al Fondi in Coppa

Seconda giornata di Coppa Italia per i biancorossi di Asta, impegnati al “Bonolis” contro il Racing Fondi.
Diavoli senza l’indisponibile Bacio Terracino e con Amadio, non al meglio, inizialmente in panchina, mentre Varas debutta dal primo minuto nel ruolo di mezzala destra, con Tulli in versione trequartista alle spalle di Foggia e Fratangelo.
Riposa la terza squadra del girone, la Fermana.
La partita è iniziata con venticinque minuti di ritardo a causa di un problema tecnico occorso al mezzo di trasporto del Fondi.

Queste le formazioni ufficiali:
TERAMO CALCIO (4-3-1-2): Lewandowski, Ventola, Caidi (VK), Speranza (K), Pietrantonio; Varas (56′ Paolucci), De Grazia, Ilari; Tulli (84′ Altobelli); Foggia, Fratangelo (64′ Faggioli).
A disp.: Calore, Bolognesi, Amadio, Milillo, Sales, Di Renzo, Cerase, Diallo.
All.: Asta.

RACING FONDI (4-2-3-1): Montaperto, Galasso (VK), De Leidi; Vastola, Pompei; Quaini (69′ Mastropietro), De Martino (80′ Rocchino); Ricciardi, Utzeri (23′ Corticchia), Ciotola; De Sousa (K).
A disp.: Coletta, Maldini, Pezone, Caputo, Tommaselli, Artistico, Alfarone.
All.: Giannini.

Arbitro: Michele Di Cairano di Ariano Irpino.
Assistenti: Severino e Carrelli di Campobasso.

Ammoniti: Corticchia (F), Ricciardi (F).
Marcatori: 9′, 15′ Tulli (T), 17′ Ilari (T).
Spettatori: 570 (nessuno da Fondi).
Note: pomeriggio estivo, terreno di gioco in discrete condizioni. Recupero: 0′pt, 3′st.

Primi diciassette minuti debordanti del Diavolo che sfrutta le amnesie difensive ospite con giocate in velocità che trovano gli applausi scroscianti del proprio pubblico. In evidenza Tulli, autore di una doppietta in un quarto d’ora, Tulli, in rete per il 3-0 e Foggia, in versione assist-man. Lewandowski due volte protagonista nella stessa azione con altrettanti interventi decisivi. Palo del subentrante Paolucci nella ripresa.
Domenica 20 agosto il girone si chiuderà con il match decisivo tra Fondi e Fermana. In questo momento biancorossi e marchigiani appaiati in testa a quota tre punti.

I convocati biancorossi: out un attaccante

Dopo la rifinitura serale svolta al “Bonolis“, l’allenatore Asta ha convocato i seguenti 22 calciatori in vista del match casalingo di Coppa Italia contro il Racing Fondi, in programma domani, sabato, alle ore 18.

PORTIERI: Bolognesi, Calore, Lewandowski.
DIFENSORI: Altobelli, Caidi, Di Renzo, Diallo, Milillo, Pietrantonio, Sales, Speranza, Ventola.
CENTROCAMPISTI: Amadio, Cerase, De Grazia, Ilari, Paolucci, Varas.
ATTACCANTI: Faggioli, Foggia, Fratangelo, Tulli.

Non convocato l’attaccante Bacio Terracino (ritardo di condizione).

Coppa Italia: con il Fondi si giochera’ sabato alle 18

La Lega comunica che la gara Teramo – Racing Fondi, valevole quale seconda giornata del girone “G” di Coppa Italia, a ratifica degli accordi intercorsi tra le società interessate, è stata anticipata alle ore 18 di sabato 12 agosto, sempre allo stadio “Bonolis”.
Riposerà la Fermana.

Il GOS si riunirà nel pomeriggio di oggi, mercoledì (ore 17).

Coppa Italia, esordio negativo: domenica col Fondi al “Bonolis”

Prima giornata di Coppa Italia per i biancorossi di Asta, impegnati sul campo neutro del “Mancini” di Fano, ospiti della neopromossa Fermana.
Asta conferma lo schieramento tradizionale; out Fratangelo (stato influenzale).
Riposa la terza squadra del girone, il Racing Fondi.

Queste le formazioni ufficiali:
FERMANA (4-3-3): Valentini, Clemente, Comotto (K), Ferrante, Iotti; Misin (75′ Ciarmela), Mane, Gasperi; Petrucci (58′ Da Silva), Cremona (82′ Akammadu), D’Angelo.
A disp.: Ginestra, Urbinati, Acunzo, Roma, Giampà, Grieco, Smerilli, Zacheo.
All.: Destro.

TERAMO CALCIO (4-3-2-1): Calore, Ventola, Caidi, Speranza (K), Pietrantonio (73′ Diallo); Ilari, Amadio (V.K.), De Grazia (88′ Altobelli); Faggioli (55′ Paolucci), Tulli; Foggia.
A disp.: Lewandowski, Milillo, Di Renzo, Cerase, Palladini.
All.: Asta.

Arbitro: Giacomo Camplone di Pescara
Assistenti: Macaddino di Pesaro e Di Monte di Chieti.

Ammoniti: Ilari (T), D’Angelo (F), Comotto (F), Foggia (T).
Marcatori: 41′ Gasperi (F), 46′ D’Angelo (F).
Spettatori: 200 circa (40 da Teramo).
Note: serata afosa, terreno di gioco in discrete condizioni. Recupero: 0′pt, 3′st.

Primo tempo equilibrato, ma a trovare il vantaggio sono i marchigiani, praticamente in chiusura di tempo con un comodo tap-in di Gasperi. Biancorossi pericolosi in maniera nitida in quattro circostanze (tre con Foggia, una con Pietrantonio), ma incapaci di finalizzare sotto porta. In avvio di ripresa show di D’Angelo che prima trova un pregevole pallonetto da quasi quaranta metri per il raddoppio e poi sfiora l’incrocio.
Asta sceglie tre cambi (Paolucci, Diallo e Altobelli), ma la rete non arriva. Domenica prossima, 13 agosto, al “Bonolis”, la sfida con il Fondi (orario da definire).

Le decisioni del Consiglio Federale: il 27 agosto l’inizio del prossimo campionato

Nel corso dell’odierno Consiglio Federale, svoltosi a Roma, sono state decise delle modifiche regolamentari legate alle penalizzazioni ed ai ripescaggi, e sono state annunciate le date della nuova stagione.
In particolare il Consiglio ha approvato al’unanimità l’aumento da 1 a 2 punti della penalizzazione in classifica nei campionati professionistici, in caso di mancato o ritardato pagamento degli emolumenti dovuti ai tesserati, delle relative ritenute fiscali e dei contributi previdenziali, a partire dalla stagione sportiva 2017/2018.

DATE NUOVA STAGIONE AGONISTICA
Il prossimo campionato di terza serie nazionale inizierà il 27 agosto e vedrà il termine della regular season il 6 maggio 2018.
La Coppa Italia, invece, comincerà il 6 agosto prossimo.