Grazie di tutto Capitano!

74 presenze, 32 reti, per quattro stagioni da incorniciare.
Andrea Bucchi è stato il Capitano della scalata biancorossa dalla D alla B: un quadriennio magico, di cui l’attaccante di origini marchigiane è stato uno degli artefici.
Tre le marcature prodotte nell’ultima annata sportiva, tutte di spessore: come il ritorno al gol nella gara di Santarcangelo dopo 16 mesi di astinenza, replicato in casa con la Reggiana, prima dell’ultimo centro con questa maglia, realizzato sempre al “Bonolis“, contro il Pisa, per la punta che il prossimo 21 luglio taglierà il traguardo delle 32 primavere.
In bocca al lupo per un radioso futuro…
Grazie di tutto Capitano!

House Organ prelevabile solo domenica allo stadio

Il numero diciassette di “Teramo Stadio“, l’House Organ ufficiale della Teramo Calcio, sarà in distribuzione, eccezionalmente per la sfida al Pontedera, esclusivamente allo stadio “Bonolis” il giorno della gara, domenica 26 aprile.
Nel menu proposto, riflettori accesi sul capitano Andrea Bucchi, che si racconta in una lunga intervista a trecentosessanta gradi.
Statistiche, numeri, curiosità, sulla prima squadra, il settore giovanile e gli avversari, saranno le consuete rubriche presenti, oltre alle iniziative condotte dal club nel sociale.
“Teramo Stadio” vi aspetta allo stadio “Bonolis”!

Le decisioni del Giudice sportivo

In riferimento alla gara Carrarese – Teramo, non si segnalano sanzioni pecuniarie per i rispettivi club da parte del Giudice sportivo di Lega Pro.
Per il prossimo incontro tra Teramo e Pistoiese, in programma sabato 14 marzo alle ore 14:30 allo stadio “Bonolis”, salterà la partita l’arancione Vassallo, che in virtù del rinvio del match precedente tra Pistoiese e Ancona, sconterà contro i biancorossi il turno di squalifica per recidività in ammonizione (VIII infrazione).
Sul fronte aprutino, invece, rimangono in diffida il difensore Diakite e l’attaccante Bucchi.

“oGGI IN tV”: IL capitano a tVsEI

Per la quarta stagione consecutiva, un record di questi tempi, veste con onore la maglia biancorossa.
Trentadue prodezze per l’amato capitano, che ha vissuto buona parte della parabola ascendente della Teramo Calcio, dalla Serie D, al primo posto nella Lega Pro unica.
Questa sera, mercoledì, Andrea Bucchi sarà l’ospite del club aprutino negli studi di TvSei, per partecipare all’approfondimento sportivo “Pro e Contro“, in onda alle ore 21 sul canale 14 del digitale terrestre.

Grosseto – Teramo, sfida tra cannonieri doc

La ventesima giornata di campionato ha visto avanzare di un ulteriore gradino nella specifica graduatoria dei cannonieri il pisano Rachid Arma, ora giunto a quota tredici centri (4 rigori).
A tre lunghezze segue una nuova coppia, quella formata dal carrarese Cellini (3 rigori), reduce da una tripletta, e da Bocalon (Prato, 2 penalty); nove le sigle per il centrocampista eugubino Loviso (3 rigori), mentre si forma un interessante poker di attaccanti a otto realizzazioni: alla coppia-gol biancorossa costituita da Donnarumma (3 rigori) e Lapadula (1 penalty), infatti, si aggiungono Grassi (Pontedera, 1 rigore) e Pichlmann (Grosseto, uno dagli undici metri), quest’ultimo prossimo avversario sulla strada del Diavolo, insieme a Torromino, fermo a sette.
La particolarità teramana risiede nel fatto che ben 16 delle 25 reti prodotte, portano la firma dei due bomber arrivati in estate.
Per Andrea Bucchi, invece, quella messa a segno contro il Pisa è la terza marcatura stagionale (la prima di testa) dopo il blitz di Santarcangelo e il bis maturato con la Reggiana.

Un bomber per “Lega Pro e Dintorni”

Quattro stagioni in biancorosso.
E’ il centravanti Andrea Bucchi, l’autore del prezioso pari nell’ultimo match con il Pisa, la rete numero 32 con la casacca aprutina.
Questa sera, martedì 13 gennaio, sarà ospite negli studi teramani di Rete 8 per partecipare alla trasmissione “Lega Pro e Dintorni“, in onda alle ore 21 su Rete 8 Sport (canale 11 del digitale terrestre).

Il programma settimanale

Un lungo girone di ritorno è appena cominciato.
Il Diavolo lo ha fatto tagliando l’ambizioso traguardo dei dieci risultati utili consecutivi (cinque vittorie ed altrettanti pareggi): un dato, questo, che certifica la costante crescita del gruppo a disposizione del tecnico Vivarini, ora terzo in classifica.
Nel prossimo turno si tornerà a giocare di domenica, allo “Zecchini” di Grosseto (ore 16), anche per vendicare il tris ingiustamente subìto all’andata.
Dopo il secondo giorno di riposo, Bucchi e compagni si ritroveranno nel pomeriggio di domani, martedì (ore 15), allo stadio “Bonolis”, per riprendere la preparazione in vista della trasferta in terra maremmana. Mercoledì, invece, è prevista una doppia seduta (ore 10 e ore 15), prologo al test di metà settimana con la “Berretti” (ore 15) da disputarsi nell’impianto di Piano d’Accio; venerdì nuovo allenamento pomeridiano (ore 15), prima della rifinitura di sabato mattina (ore 10).
La partenza per il ritiro pre-Grosseto è pianificata per le ore 14 di sabato 17 gennaio.