Ore 17: prima seduta

Impianto sportivo Malè

Dall’Hotel “Selva” di Folgarida (TN), la truppa biancorossa è scesa lungo gli otto chilometri che la separano dal campo sportivo di Malè (TN) (nella foto). Il sole di questa mattina ha lasciato spazio ad una fitta pioggerellina estiva. I giocatori stanno prendendo visione del rettangolo verde, costituito da un’erba sintetica più “dolce” rispetto a quella del “Bonolis” e con una tenuta invidiabile, immerso dai boschi della vallata.
Malè campoTra qualche minuto (ore 17) la squadra aprirà ufficialmente il ritiro con la prima, leggera seduta: ad attendere Speranza e soci il “Test della Navetta di Léger”, sotto lo sguardo attento del preparatore atletico Antonio Del Fosco e del preparatore dei portieri Fabrizio Zambardi. Il tecnico Vincenzo Vivarini raggiungerà il ritiro domattina.