Marco Perrotta E’ il secondo colpo di mercato!

Ufficio stampa

Nella mattinata di oggi, sabato 5 luglio, la S.S. Teramo Calcio ha firmato il secondo tassello a disposizione del tecnico Vincenzo Vivarini in vista del prossimo campionato di Lega Pro.
Il promettente difensore centrale Marco Perrotta (nella foto al momento della firma in sede) è stato acquisito a titolo definitivo, e con un contratto biennale, dal Delfino Pescara 1936.
Marco Perrotta al momento della firma in sedeClasse 1994, molisano di origine e nato a Campodipietra (CB), Perrotta si lega sin dall’inizio della sua giovane carriera al Pescara, squadra con la quale fa il suo esordio in Serie B nella stagione 2010/11, prima di affinare il suo percorso di crescita nel munifico settore giovanile biancoazzurro, siglando anche quattro reti in un campionato e mezzo.
Nel gennaio 2013 arriva il trasferimento alla Paganese con la formula del prestito, team con il quale ha giocato sino allo scorso mese di maggio in Prima Divisione.
«È stata una lunga trattativa – le prime dichiarazioni del neo giocatore biancorosso – ma entrambi volevamo fortemente che si concretizzasse e ne sono ampiamente soddisfatto. La mia caratteristica peculiare è la determinazione, sono un difensore centrale mancino. Nella rosa del Teramo conosco Lulli e Petrella, avendo giocato al loro fianco nelle giovanili del Pescara e, con il primo, anche nella Paganese. Spero di conquistarmi la fiducia del mister, acquisire ulteriore esperienza e fornire ottime prestazioni, con l’obiettivo di squadra di arrivare il più in alto possibile».