MalE’ day 3: solo Di Egidio fermo

Sotto il caldo sole di Malè (TN), a circa 700 metri s.l.m., è stata sostenuta la seduta mattutina, con i medesimi obiettivi tracciati ieri. L’ultima tranche di atleti ha effettuato il “Test di Legèr”, accompagnato da una distanza superiore di corsa e dal classico potenziamento. Pilates e un po’ di refrigerio sul fiume Noce hanno chiuso la sessione. Il solo Di Egidio è rimasto fermo ai box a causa di una contusione al quadricipite rimediata ieri: per lui prevista piscina nel pomeriggio.