L’esito della risonanza mattutina di Zecca

zecca

La risonanza magnetica cui è stato sottoposto in mattinata l’attaccante Giacomo Zecca, uscito anzitempo dal confronto casalingo con il Rimini, ha evidenziato una lieve elongazione all’adduttore lungo destro.
Il calciatore, le cui condizioni verranno monitorate quotidianamente, non potrà partecipare alla trasferta di Fano e rimane in dubbio per il prossimo incontro casalingo con il Monza.