L’abruzzese Di Matteo rimane biancorosso

Di Matteo

Un altro degli eroi della storica cavalcata verso i Cadetti rimane in biancorosso.
Dopo i rinnovi di Amadio, Caidi e Tonti, arriva una nuova conferma in casa Teramo.
È quella del jolly della mediana Luca Di Matteo, che si lega al club di via Oberdan fino al 30 giugno 2016.
Abruzzese classe 1988, arrivato nella finestra di mercato invernale, è sceso in campo in 19 gare nel campionato vinto di Lega Pro: in carriera ha vestito le maglie di Palermo e Lecce nella massima serie, in aggiunta a quasi cento gettoni di presenza in B.
Di Matteo«Ho sempre espresso la volontà di rimanere – ha dichiarato Di Matteo – non poteva essere altrimenti perché si è formato un gruppo splendido dentro e fuori dal campo di gioco. Ritrovare la B, personalmente, è uno stimolo in più: l’ho frequentata per diverse stagioni e conto di dimostrare nuovamente il mio valore. Spero di rivivere i momenti esaltanti già gustati con i miei tifosi, da cui mi aspetto il consueto, fondamentale appoggio, in particolare dalla Curva, di cui possiedo un ricordo fantastico.
Il prossimo sarà un campionato particolarmente difficile, con la presenza di tanti giocatori di primo piano e squadre blasonate. L’annata è particolarmente lunga ed è per questo che contano in modo precipuo due elementi su tutti: i valori del gruppo e la continuità di risultati».