Il dopo-Fano di Tedino: «Siamo indietro, ma questo Teramo e’ sulla buona strada»

DSC_0551

FANO – E’ soddisfatto mister Bruno Tedino a fine partita. Queste le sue dichiarazioni sulla gara: “Ritengo questo contro il Fano un test piuttosto veritiero. Noi siamo leggermente indietro, ma l’importante era far giocare determinati giocatori e che non si facessero male. Non dobbiamo illudere nessuno, siamo indietro, per manovra, per gioco e nell’assemblaggio dei giocatori: abbiamo bisogno come il pane della conoscenza reciproca, e continuiamo a lavorare”.
L’allenatore dei biancorossi è soddisfatto del gruppo a disposizione: “E’ un gruppo che segue molto, non era semplice giocare senza subire una ripartenza come è caratteristica del Fano. I ragazzi – ha aggiunto il mister – sono stati ordinati”.
Tra l’allenatore biancorosso e i supporter del Teramo (anche oggi presenti a Fano, per tutta la gara hanno incessantemente sostenuto la squadra) c’è feeling: “I tifosi: i migliori in campo, oggi ancora bravissimi. Fare tutta questa squadra, di domenica, può farlo soltanto gente che ha un cuore grande come la città. Noi abbiamo grande rispetto e ci rendono orgogliosi: quando ci sono amici così, come li riteniamo, questi non vanno traditi”.