Il “Bonolis” chiude con una media per gara di circa 1.300 unita’

curva

Decimo posto conclusivo in termini di presenze casalinghe per Teramo nel girone B di Serie C, con 1.288 spettatori per media-gara al “Bonolis”, precedendo la Fermana (1.006).
Al primo posto si è piazzata Vicenza (8.539), seguita da Trieste (4.389), San Benedetto del Tronto (2.572), Terni (2.559), Monza (2.134), Rimini (2.124), Pordenone (1.784), Pesaro (1.701) e Ravenna (1.428).
La partita top del girone è andata in scena tra Vicenza e Triestina (9.542 unità), mentre per i colori biancorossi rimane quella con la Sambenedettese, con oltre tremila presenze (3.023), seguita a debita distanza dalle sfide con Vicenza (1.404), Gubbio (1.396), Ternana (1.386), Fermana (1.364) e Vis Pesaro (1.355).
Non è un caso che le partite caratterizzate da un minor numero di spettatori, invece, siano gli infrasettimanali serali (e invernali) con Imolese e Pordenone, con poco meno di 900 tifosi.
Il nostro grazie per il sostegno incondizionato, in casa ed in trasferta, alla nostra gente, sempre presente!