I tre segni escono sulla ruota dei nostri team giovanili

Berretti

Una vittoria, un pareggio e una sconfitta.
Il bilancio delle nostre compagini giovanili, dopo l’ultimo weekend, abbraccia tutti e tre i segni, vediamoli nel dettaglio.

BERRETTI
Un pareggio carico di rimpianti quello conquistato dal team di Cifaldi contro il Pisa.
In vantaggio di una rete, infatti, dopo le sigle di Troiani e Calderaro, i biancorossi si sono fatti rimontare chiudendo anche in dieci uomini per il “rosso” estratto ai danni di Grimaldi. Si sale a quota quattro in classifica, con una partita da recuperare, in un girone sinora dominato dall’Arezzo (tre vittorie su tre).
TABELLINO TERAMO CALCIO: Tintori, Di Marzio (20’ st Grimaldi), Frezzi, Tili, Cerqueti, Serrau, Calderau (39’ st Fabrizi), Mantini (1’ st Di Martino), Ndeour, Cesarini, Troiani; a dis. Cannella, Lucci, Colella, Mastrantonio. All. Cifaldi.
RETI: 16pt Nencioni, 33pt Troiani; 8st Calderau, 15st Macchi.

UNDER 17
Non è iniziato nel modo migliore, invece, il cammino dell’Under 17, caduta nuovamente, stavolta tra le mura amiche del “Bonolis”, nel derby con L’Aquila, perso 1-4. Due sono le partite da recuperare per la truppa di De Vico.
TABELLINO TERAMO CALCIO: Farnese, Scianitti (9st Rossetti), Patacchini, Leone, Masullo, Aquino, Palladini (33st Seca), D’Amaro, Faggioli (9st Di Guido), Cerase (28st Ciccone), Baldassarre (Cap.)
RETI: 37pt Giorgi (L), 22st Carice (L), 27st Natella (L), 41st Di Guido (T), 43st Branchi (L).

UNDER 15
L’avvio migliore è quello firmato dai “Giovanissimi” di Scervino, mattatori anche a L’Aquila, a vendicare così il ko rimediato dall’Under 17.
Le prodezze di Mosca e Gardini regalano il bis, posizionandosi a metà classifica, con due partite da recuperare, in un raggruppamento dominato dalle formazioni laziali, con il Frosinone a punteggio pieno in vetta a quota 12.
TABELLINO TERAMO CALCIO: Natale, Di Domenico, Orsini (7st D’Angelo), Napoletani, Nardelli, Cipolletti (Cap.), Marini, Carponi, Calvanese (19st Gardini), Mosca, Falco (32st Moscianese).
Reti: 31pt Mosca, 30st Gardini.