Firmato l’abruzzese D’Orazio

D'Orazio firma

Nuovo colpo di mercato firmato Teramo Calcio.
In tarda mattinata è stato perfezionato l’accordo con il 25enne esterno mancino Tommaso D’Orazio, che ha siglato un contratto biennale.
La società biancorossa ne ha acquisito il diritto alle prestazioni sportive dalla U.S. Ancona 1905.
Nativo di Guardiagrele, dopo essere cresciuto calcisticamente per sei anni nel settore giovanile del Delfino Pescara, D’Orazio ha proseguito il suo percorso soprattutto in Abruzzo, vestendo le maglie di Renato Curi Angolana, Atessa Val di Sangro per un biennio, Casalincontrada e Città di Giulianova, prima di sbarcare tra i “Pro” la stagione passata, facendosi apprezzare ad Ancona come uno dei migliori fluidificanti nella categoria, stabilendo con quattro reti anche il suo high in termini di realizzazioni.
«L’interessamento del Teramo – le sue parole – mi ha fatto molto piacere da subito e volevo che la trattativa si concludesse il prima possibile. Non vedo l’ora di conoscere il gruppo e mettermi a disposizione dell’allenatore, dando il massimo supporto alla causa. Mi ha convinto la professionalità dell’ambiente, gli obiettivi ben definiti, la voglia di fare bene: mi rispecchia come modo di pensare. Il Teramo dell’anno scorso mi è sembrata la squadra meglio organizzata: solida e difficile da superare nella fase difensiva, molto pericolosa in quella offensiva. Da abruzzese quale sono, conosco la città per averla visitata in più occasioni e ho notato l’entusiasmo presente, un elemento che fa sempre piacere per un giocatore: sono sicuro che saranno in tanti a sostenerci come hanno sempre fatto».
D’Orazio ha già effettuato le visite mediche e si è regolarmente messo a disposizione dello staff tecnico nel ritiro di Rivisondoli (AQ).