Coppa Italia: ai sedicesimi gara “secca” a Viterbo

coppa italia tabellone

Si è tenuto nel pomeriggio, presso la sede della Lega Pro, il sorteggio per la determinazione degli accoppiamenti delle trentasette squadre ammesse alla fase finale della Coppa Italia di Serie C.
Il Teramo, non essendo stato sorteggiato per le cinque sfide del primo turno, ha ottenuto direttamente l’accesso ai Sedicesimi di Finale, in programma mercoledì 22 novembre.
I biancorossi giocheranno contro la Viterbese Castrense, in gara ad eliminazione diretta, allo stadio “Rocchi”.
La vincente di questo incontro sfiderà la squadrà che uscirà vincitrice dal match tra Livorno e Arezzo.

MODALITA’ DI SVOLGIMENTO
Nel Primo e Secondo Turno della Fase Finale ad eliminazione diretta con gare di sola andata, ottiene la qualifica al turno successivo la squadra che ha segnato il maggior numero di reti.
Risultando pari il numero di reti segnate, le squadre devono disputare due tempi supplementari della durata di 15 minuti ciascuno.
Perdurando la parità anche al termine dei due tempi supplementari, l’arbitro provvederà a far battere i calci di rigore.