Le limitazioni del GOS per i tifosi ospiti

In seguito alla determina dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive, relativamente all’incontro Teramo – Catania, connotato da elevati profili di rischio, il briefing odierno del GOS ha confermato le principali misure organizzative suggerite:
- Vendita dei tagliandi per i residenti nella Provincia di Catania ai soli possessori di tessera di fidelizzazione del Calcio Catania;
- Implementazione del servizio di stewarding;
- Rafforzamento dei servizi, anche nelle attività di pre-filtraggio e filtraggio, come previsto da specifiche disposizioni di settore.

- La vendita dei tagliandi sarà consentita anche il giorno della gara, con i botteghini che rimarranno aperti regolarmente, ad eccezione del settore “Ospiti” che resterà chiuso;
- I tifosi ospiti residenti nella Provincia di Catania, potranno acquisire il tagliando di Curva Nord, esclusivamente tramite Tessera di Fidelizzazione, entro le ore 19 di sabato 14 dicembre;
- L’apertura dei cancelli relativi all’ingresso nell’impianto è fissata per le ore 13:45;
- E’ previsto l’arrivo di una cinquantina di tifosi ospiti;
- Saranno assicurati i punti ristoro in tutti i settori dello stadio.

Si rimarca che in ottemperanza al protocollo d’intesa promosso dal Ministero dell’Interno, si consente l’ingresso di tamburi e megafoni quali strumenti sonori ed acustici, con la medesima disciplina prevista per gli striscioni e la successiva ratifica del GOS, a condizione che:
a) Il numero sia proporzionato alla grandezza del rispettivo settore;
b) I tamburi siano ad una sola battuta.

La S.s. Teramo Calcio ricorda che dalle ore 13:15 di domenica, tutti gli sportelli (biglietti e accrediti) saranno operativi.

REGOLAMENTO D’USO
Si ribadisce che, ai sensi del regolamento d’uso dell’impianto, non è possibile occupare gli spazi di passaggio comune, pena l’applicazione di sanzione amministrativa per violazione del regolamento stesso.

Il prossimo turno di C posticipato di 15 minuti

La Lega Pro dispone che il calcio d’inizio delle gare della 19a giornata di andata del Campionato Serie C, in programma nei giorni 14,15 e 16 dicembre 2019, sia posticipato di 15 minuti.
«La Lega Pro chiede al Governo che vengano adottati urgenti provvedimenti e fornite risposte concrete in materia di defiscalizzazione per le società che partecipano al campionato serie C. Se ciò non accadrà, Lega Pro valuterà l’adozione di ulteriori misure».

Il fischio d’inizio di Teramo – Catania, pertanto, è posticipato alle ore 15:15.

#UnitiperTE Attivata la prevendita dei biglietti

La S.s. Teramo Calcio informa che è regolarmente iniziata la prevendita dei biglietti per assistere all’incontro interno con il Catania, in programma domenica 15 dicembre (ore 15:00) allo stadio “Bonolis”.

Questo il piano tariffario tradizionale previsto, comprensivo dei diritti di prevendita:

INTERO  RIDOTTO* UNDER 14**
POLTRONISSIMA € 45,00 - -
TRIBUNA  € 25,00 € 20,00 € 2,00
DISTINTI € 15,00 € 13,00 € 2,00
CURVE € 12,00 € 10,00 € 2,00

* Donne, Over 65 (compiuti) e ragazzi dai 14 ai 17 anni (compiuti);
** Ragazzi fino a 13 anni (compiuti).

I PUNTI adibiti alla PREVENDITA a Teramo e Provincia sono:
Teramo Point, via Irelli, 27 – Teramo;
Caffè dell’Olmo, via Delfico, 56 – Teramo;
Crossover, via Cavacchioli, 4 – Teramo;
Disco Boom, via Fedele De Paulis, 3 – Teramo;
Punto Snai Vincendo, via A.Pepe - Teramo;
Goldbet, viale Bovio, 61 – Teramo;
Sisal – Matchpoint, via Po – Teramo;
- Bar Centrale, via C.Colombo, 155 - San Nicolò a Tordino.

E’ confermata la modalità di acquisto on-line, direttamente sul circuito Vivaticket.

Si avvisa che i botteghini dello stadio “Bonolis” saranno aperti domenica dalle ore 10 con orario continuato, mentre il Teramo Point dalle 10 alle 12.

SOSTENITORI OSPITI
La vendita dei biglietti per i tifosi etnei inizierà dopo la riunione del Gruppo Operativo di Sicurezza, in programma nel pomeriggio di domani, giovedì.

INVALIDI
Per poter usufruire dell’ingresso gratuito, gli invalidi al 100% devono presentare regolare richiesta di accredito annuale o, in alternativa, entro 48 ore dall’inizio della gara, unitamente ad un documento d’identità in corso di validità ed alla certificazione INPS attestante l’invalidità, qualsiasi altro tipo di certificazione (medico curante, specialista, ecc.) non verrà ritenuta valida per l’assegnazione del biglietto d’ingresso.

FIDAS
Per tutta la stagione sportiva in essere, i possessori di tessera di socio Fidas, esibendola esclusivamente presso i botteghini dello stadio “Bonolis” il giorno della gara, avranno diritto ad un’agevolazione tariffaria per tutti i settori pari al 10% rispetto al costo originario del ticket d’ingresso.

A FAVORE DI CARITAS E MULTA PAUCIS
Con un euro per ogni spettatore pagante (compresi gli abbonati) da devolvere in beneficenza alla Caritas e all’Associazione ‘Multa Paucis‘ che gestiscono le mense dei poveri, la Teramo Calcio vuole essere più vicina ai meno fortunati. La donazione verrà calcolata sulla base di tutti gli incassi delle tre partite casalinghe con Ternana (17 novembre), Reggina (1° dicembre) e Catania (15 dicembre).

Il programma settimanale

Classico day off del lunedì per i biancorossi, dopo il lungo viaggio di ritorno da Vibo Valentia ed il positivo punto esterno colto.
La preparazione riprenderà domani, martedì, al “Bonolis”, con una seduta pomeridiana, in vista del primo dei due incontri interni consecutivi, contro il Catania (domenica, ore 15), nell’ultima giornata del girone di andata.

Di seguito il programma settimanale:
Martedì: ore 14:30;
Mercoledì: ore 10 e ore 14:30 (doppia seduta);
Giovedì: ore 14:30;
Venerdì: ore 10:30 (seduta a porte chiuse);
Sabato: ore 10:30 (rifinitura a porte chiuse);
Domenica: ore 15 (gara di campionato Teramo – Catania).

Definito il timing di campionato fino al termine della stagione

La Lega Pro ha reso noto nel pomeriggio il timing di campionato fino al termine della regular season.
Le gare si disputeranno nella giornata di domenica (eccetto i turni infrasettimanali e la 17a giornata di ritorno) con anticipi e posticipi nelle giornate di sabato e lunedì.
E’ stato parimenti disposto che le gare delle ultime due giornate del Campionato di Serie C, abbiano contemporaneo inizio relativamente ad ogni singolo girone.

Di seguito il programma completo:

20°giornata (domenica 22 dicembre, ore 15:00): TERAMO – Catanzaro
21°giornata (domenica 12 gennaio, ore 15:00): Sicula Leonzio – TERAMO
22°giornata (domenica 19 gennaio, ore 17:30): TERAMO – Avellino
23°giornata (domenica 26 gennaio, ore 17:30): Cavese – TERAMO
24°giornata (domenica 2 febbraio, ore 15:00): TERAMO – Rende
25°giornata (domenica 9 febbraio, ore 17:30): Viterbese – TERAMO
26°giornata (sabato 15 febbraio, ore 20:45): TERAMO – Monopoli
27°giornata (domenica 23 febbraio, ore 17:30): Rieti – TERAMO
28°giornata (mercoledì 26 febbraio, ore 18:30): TERAMO – Potenza
29°giornata (domenica 1 marzo, ore 17:30): Paganese – TERAMO
30°giornata (domenica 8 marzo, ore 17:30): TERAMO – Virtus Francavilla
31°giornata (domenica 15 marzo, ore 15:00): Casertana – TERAMO
32°giornata (domenica 22 marzo, ore 17:30): Bisceglie – TERAMO
33°giornata (mercoledì 25 marzo, ore 20:45): TERAMO – Picerno
34°giornata (sabato 28 marzo, ore 20:45): Ternana – TERAMO 
35°giornata (domenica 5 aprile, ore 15:00): TERAMO – Bari
36°giornata (sabato 11 aprile, ore 15:00): Reggina – TERAMO
37°giornata (domenica 19 aprile, ore 15:00): TERAMO – Vibonese 
38°giornata (sabato 25 aprile, ore 15:00): Catania – TERAMO.

Prevendita attiva unicamente presso il “Teramo Point”

Si comunica che, in vista del prossimo turno di campionato in casa della Vibonese, la prevendita dei biglietti per i sostenitori biancorossi aprirà a partire da giovedì mattina, unicamente presso il Teramo Point di via Irelli, con circuito GO2.
Il costo del biglietto per accedere al settore “Ospiti” dello stadio “Razza” è di € 10,00 (diritti di prevendita esclusi) e sarà possibile prelevare il ticket d’ingresso entro le ore 19 di sabato.
Il Teramo Point rimarrà aperto da giovedì a sabato (ore 9-13; 15-19).

Il programma settimanale

E’ iniziata nel pomeriggio, come di consueto al “Bonolis“, la manovra di avvicinamento dei biancorossi al prossimo turno di campionato, in programma domenica (ore 15) allo stadio “Razza”, ospiti della Vibonese.

Di seguito il programma settimanale:
Mercoledì: ore 10 e ore 14:30 (doppia seduta);
Giovedì: ore 14:30;
Venerdì: ore 11 (seduta a porte chiuse);
Sabato: ore 10:30 (rifinitura a porte chiuse);
Domenica: ore 15 (gara di campionato Vibonese – Teramo).

Con il Catanzaro si tornera’ su Rai Sport

La Lega Pro rende noto che la partita Teramo – Catanzaro, in programma domenica 22 dicembre (ore 15), allo stadio “Gaetano Bonolis” e valevole quale prima giornata del girone di ritorno, sarà trasmessa in diretta su Rai Sport.
Per la società biancorossa, pertanto, sarà il secondo incontro stagionale trasmesso dalla Rai dopo quello di metà novembre con la Ternana.

Nessuna limitazione aggiuntiva dal GOS

In seguito all’incontro pomeridiano tenutosi con il Gruppo Operativo di Sicurezza, presso la Questura di Teramo, si riportano le principali prescrizioni stabilite:

- La vendita dei tagliandi sarà consentita anche il giorno della gara, con i botteghini che rimarranno aperti regolarmente, ad eccezione del settore “Ospiti” che resterà chiuso;
- I tifosi ospiti potranno acquisire il tagliando di Curva Nord entro le ore 19 di sabato 30 novembre, mentre il giorno della gara sarà possibile prelevare solo il tagliando di Tribuna;
- L’apertura dei cancelli relativi all’ingresso nell’impianto è fissata per le ore 13:45;
- E’ previsto l’arrivo di circa 200 tifosi ospiti;
- Saranno assicurati i punti ristoro in tutti i settori dello stadio.

Si rimarca che in ottemperanza al protocollo d’intesa promosso dal Ministero dell’Interno, si consente l’ingresso di tamburi e megafoni quali strumenti sonori ed acustici, con la medesima disciplina prevista per gli striscioni e la successiva ratifica del GOS, a condizione che:
a) Il numero sia proporzionato alla grandezza del rispettivo settore;
b) I tamburi siano ad una sola battuta.

La S.s. Teramo Calcio ricorda che dalle ore 13:15 di domenica, tutti gli sportelli (biglietti e accrediti) saranno operativi.

REGOLAMENTO D’USO
Si ribadisce che, ai sensi del regolamento d’uso dell’impianto, non è possibile occupare gli spazi di passaggio comune, pena l’applicazione di sanzione amministrativa per violazione del regolamento stesso.