Due successi e una sconfitta per i team giovanili nazionali

Due successi e una sconfitta costituiscono il bilancio di giornata dei team giovanili partecipanti ai campionati nazionali.
Non è casuale la quinta vittoria ottenuta nelle ultime sei gare dalla Berretti: i ragazzi di Cifaldi, dopo un preventivato inizio difficoltoso dovuto al radicale cambiamento della rosa, hanno innestato la quinta, espugnando il campo della quinta forza Fano, grazie alle firme di D’Orazio e Masullo e conquistando la quarta posizione in beata solitudine.
L’altra nota lieta di giornata è l’Under 17 di De Amicis, che ha rifilato un secco tris (3-1, reti di Calvanese, Carponi e Marini) alla Robur Siena, distanziando ora i toscani di cinque punti e agganciando al quinto posto Fondi e Gubbio.
Nulla da fare, invece, per l’Under 15: il gruppo di Scervino, come da previsioni a inizio stagione, è ancora in fase di rodaggio dopo il pieno rinnovamento dell’organico ed esce sconfitto dal match casalingo con i senesi, con la gioia singola di Mazzaroppi.

BERRETTI
ALMA JUVENTUS FANO – TERAMO 0-2
Natale V., Gualtieri, Vanacore, D’Orazio (K), Campanile, Masullo, Tesone (45st Matera), Silvestri (15st Catani), Faggioli, Lijoi (45st Iachini), Di Tecco (35st D’Andrea).
A disp.: Bolognesi, Mosca, Cafarelli, Carponi, Sacchetti.
All.: Cifaldi.
Reti: 10st D’Orazio, 35st Masullo.
Ammoniti: Masullo.

UNDER 17
TERAMO – ROBUR SIENA 3-1
Barduagni (41st Rosa), Cafarelli, Di Domenico, Titianu, Campanile, Vinacri, Mosca (K), Pincelli (38st Cefariello), Calvanese (41st Longo), Carponi (41st Troka), Marini (38st Natali).
A disp.: Borrelli, Coia, Di Stefano, Djeladini.
All.: De Amicis.
Reti: 24pt Calvanese, 2st Carponi, 32st Marini.
Ammoniti: Mosca, Campanile.

UNDER 15
TERAMO – ROBUR SIENA 1-5
Porrini (1st Camaioni), Barnabei (1st Di Battista), Di Rienzo, Furlan (9st Lucci), Lombardi R., Sgura (K), Mazzaroppi, Liberatori, Lombardi G., Crescenzo (25st Polidori), Circelli (17st Quieti).
A disp.: Spinelli, Ferrajolo, Iuvalò, Lucci, Polidori, Quieti, Di Patrizio.
All.: Scervino.
Reti: 9st Mazzaroppi.
Ammoniti: Lombardi G..

I prossimi impegni delle squadre giovanili

Con la prima squadra a riposo come previsto dal calendario, riflettori puntati sul Settore Giovanile.
Si comincerà domani, sabato, con la Berretti impegnata in trasferta alle ore 14:30 al campo “Montesi” contro i padroni di casa del Fano: i ragazzi di Cifaldi sono in gran forma, reduci da quattro vittorie e un pareggio nelle ultime cinque apparizioni, un filotto che ha permesso loro di issarsi al quarto posto della generale, proprio in coabitazione con i prossimi avversari granata.
Domenica 3 dicembre, invece, sarà il turno delle Under Nazionali, entrambe impegnate in casa al campo “Acquaviva”, contro la Robur Siena: l’Under 17 di De Amicis, alle ore 15:15, proveniente dal blitz esterno di Fano, vede il quarto posto distante due punti, la medesima distanza che intercorre tra i biancorossi ed i toscani. Alle ore 13, invece, sarà la volta dell’Under 15 di Scervino affrontare gli ostici avversari senesi.
Saranno i team regionali e provinciali a chiudere questa ondata di impegni agonistici: martedì 5, in particolare, scenderanno in campo i Giovanissimi regionali fascia “B”, alle ore 17, contro il Valle Aventino, al campo comunale in località Macchia del Fresco a Fara San Martino; mercoledì 6, infine, con fischio d’inizio previsto per le ore 18, gli Allievi Provinciali biancorossi faranno visita al Martinsicuro, presso il campo comunale di via dello Sport.

I CONVOCATI

Da domani in campo le giovanili

Nuovo, denso weekend di appuntamenti con le nostre compagini giovanili.
Si comincerà domani, sabato 25 novembre, come di consueto, con la Berretti di CIfaldi in grand forma (tre vittorie nelle ultime quattro) che ospiterà al campo “Acquaviva” (ore 14:30) il Ravenna per “l’operazione sorpasso”, visto che i giallorossi anticipano in classifica i teramani di due lunghezze.
Sempre di sabato scenderanno in campo gli Allievi provinciali (ore 18), al campo di via D’Annunzio di Sant’Egidio alla Vibrata per sfidare la compagine locale.
Saranno, invece, tre gli impegni domenicali: si comincerà alle ore 10 con gli Esordienti che riceveranno la visita del Martinsicuro, per poi proseguire alle 14 ed alle 15 con la trasferta delle Under in casa del Fano. Il team di De Amicis giocherà al campo di Santa Maria dell’Arzilla con i granata che inseguono ad un punto di distacco, mentre i giovanissimi di Scervino saranno impegnati al campo “Gimarra” di via Cena a Fano.
Il lungo fine settimana si chiuderà di lunedì 27, quando alle ore 16:30, al campo “Acquaviva”, i Giovanissimi sperimentali regionali ospiteranno la Torrese.

Il bilancio agonistico dei nostri ragazzi nei campionati nazionali

Una vittoria nitida, una sfumata in modo incredibile in pieno recupero ed una sconfitta di misura, costituiscono il bilancio agrodolce dei team giovanili partecipanti ai campionati nazionali.
La Berretti (nella foto) di Cifaldi ha ottenuto contro il Gubbio il terzo successo negli ultimi quattro incontri, con un tris che certifica i chiari progressi messi in mostra nell’ultimo mese dalla rinnovata rosa biancorossa. Di Tecco e compagni, dopo una partenza difficile, hanno ora raggiunto il sesto posto in classifica.
Clamoroso harakiri, invece, dell’Under 17: i ragazzi di De Amicis sono partiti fortissimo e trovato il 3-1 grazie alle firme di Cafarelli, Mosca e Troka, prima di subire la clamorosa rimonta del Fondi, materializzatasi con due reti subite entrambe nella fase di recupero, l’ultima con un un rigore alquanto generoso.
Ko di misura per l’Under 15 di Scervino, che perde a domicilio contro i laziali, ma conferma i miglioramenti strutturali emersi, mentre per quanto concerne i tornei regionali, i Giovanissimi sperimentali fascia “B” di Gentile, escono sconfitti dal test esterno con il River Chieti.
Questo pomeriggio, infine, arriva la cinquina degli Allievi provinciali nell’incontro casalingo con il Controguerra, con le reti siglate da Calvanese (doppietta), Cefariello, Coia e Fratini.

BERRETTI
TERAMO – GUBBIO 3-1
Natale V., Catani (1st Campanile), Vanacore, D’Orazio (K), Gualtieri, Masullo, Collevecchio (32st Natale A.), Silvestri (43st Iachini), Tesone (40st Porrini), Martinez, Matera (1st Di Tecco).
A disp.: Bolognesi, D’Andrea, Della Rocca, Sacchetti.
All.: Cifaldi.
Reti: 29pt D’Orazio (rig.), 19st Di Tecco, 21st Campanile.
Ammoniti: Gualtieri, Collevecchio.

UNDER 17
TERAMO – RACING CLUB FONDI 3-3
Barduagni, Cafarelli (28st Borrelli), Di Domenico, Napolitani, Campanile, Vinacri, Mosca (K), Carponi, Titianu (15st Troka), Falco (37st Fratini), Predescu (1st Cefariello).
A disp.: Rosa, Ioannone, Orsini, Di Marzio.
All.: De Amicis.
Reti: 2pt Cafarelli, 34pt Mosca, 16st Troka.
Ammoniti: Cafarelli.
Espulsi: Carponi.

UNDER 15
TERAMO – RACING CLUB FONDI 0-1
D’Aniello, Di Pietro (28st Barnabei), Di Rienzo, Liberatori (5st Iuvalò), Polidori (20st Romandini), Sgura, Lucci, Di Battista, Quieti (1st Furlan), Crescenzo, Circelli (28st Spinelli).
A disp.: Porrini, Di Giuseppe, Ferrante.
All.: Scervino.
Ammoniti: Crescenzo.

Il programma dei team giovanili

Altro fine settimana colmo di impegni per i nostri giovani.
Si comincerà domani sabato, con un doppio appuntamento: alle ore 14:30, al campo “Acquaviva“, obiettivo sorpasso per la Berretti che ospiterà il Gubbio, con gli umbri che sopravanzano Faggioli e compagni di una sola lunghezza.
Alle ore 17:30, invece, i Giovanissimi Sperimentali regionali fascia “B”, recheranno visita al River Chieti, nel match in programma al campo “Celdit” di Chieti Scalo.
Nuovo, duplice confronto per domenica 19, quando sempre al campo “Acquaviva” entreranno in scena le Under nazionali contro il Racing Fondi: alle 12 toccherà ai ragazzi di Scervino, mentre alle 14:30 sarà il turno di quelli guidati da De Amicis.
Lunedì 20, infine, il quadro verrà chiuso dagli Allievi Provinciali, con l’incontro pianificato al campo “Acquaviva” alle ore 16:30, contro il Controguerra.

I CONVOCATI

“Focus Giovani”: tre domande a mister De Amicis

Per la rubrica “Focus Giovani“, abbiamo avvicinato l’ex regista, oggi allenatore dell’Under 17, Edmondo De Amicis.

Mister, qual è la tua personale analisi su questo inizio di stagione?
A livello di risultati siamo in perfetto equilibrio (3 vinte, 3 pareggiate, 3 perse, ndr): la partenza lanciata (tre vittorie consecutive, ndr) è dovuta al fatto di giocare con parecchi ragazzi che stavano con noi già dalla stagione passata, conoscendosi bene. Poi c’è stata probabilmente una crisi di rigetto, dove abbiamo pagato la maggiore fisicità delle nostre avversarie. Adesso siamo ripartiti bene, specie sotto il profilo delle prestazioni, in un gruppo promettente di 2001, cui stiamo gradualmente aggiungendo qualche 2002. A tal proposito mi preme ringraziare Scervino (allenatore Under 15, ndr) per il lavoro svolto, perchè ho trovato ragazzi che sanno stare in campo.

Un giudizio sul girone dove siete stati immessi?
Il raggruppamento è cambiato dal punto di vista logistico, visto che sono state inserite squadre del centro-nord. Il livello rimane importante, dovendoci scontrare contro realtà di spessore, però possiamo dire la nostra perchè abbiamo buone individualità. Ho la fortuna di allenare in un settore giovanile in cui il risultato è importante ma non è tutto, perchè la società mi ha chiesto in primis di lavorare sulla crescita del singolo.

Gli ingredienti principali per diventare un calciatore “alla De Amicis”?
Se pensi che devi puntare solo sul discorso tecnico-tattico, ti sbagli. Le partite sono costituite da tante componenti, finanche quella mentale e fisica. Consigli? Non bisogna mai trascurare nulla ed essere professionisti sempre, in campo e fuori, ad ogni livello, dall’atteggiamento all’alimentazione. Senza citare qualcuno in particolare, credo che in mezzo al campo, nel mio gruppo, ci sia più di un ragazzo che avvicini le mie caratteristiche.

Il resoconto dei campionati giovanili nazionali

Due pareggi e una sconfitta di misura è il bilancio dei team giovanili impegnati (tutti in trasferta) nei campionati nazionali di categoria.
Terzo risultato utile consecutivo colto dalla Berretti di Cifaldi: dopo i due successi in serie, i biancorossi hanno pareggiato in rimonta in casa della Samb, grazie alla firma del centravanti Tesone, giunta a pochi minuti dal termine. Successo solo sfiorato, invece, per l’Under 17 di De Amicis, passata subito a condurre a Fermo per merito di Carponi, con la firma apposta dopo soli sette minuti e poi recuperata nella ripresa. Sconfitta di misura, infine, per l’Under 15: i giovanissimi di Scervino, nonostante la rete di Lucci, si sono dovuti piegare al team marchigiano, ma confermando i chiari progressi messi in mostra nelle ultime settimane.

BERRETTI
SAMBENEDETTESE – TERAMO 1-1
Natale, Catani (22st Sacchetti), Vanacore, D’Orazio (K), Gualtieri, Masullo, Collevecchio (38st Campanile), Silvestri (22st Matera), Tesone, Natale (30st Iachini), D’Andrea (1st Della Rocca).
A disp.: Bolognesi, Falco, Sacchetti, Vinacri.
All.: Cifaldi.
Reti: 36st Tesone.

UNDER 17
FERMANA – TERAMO 1-1
Barduagni, Cafarelli, Di Domenico, Napolitani, Campanile, Vinacri, Mosca (K), Carponi, Marini (35st Troka), Falco, Predescu (20st Cefariello).
A disp.: Rosa, Borrelli, Ioannone, Titianu, Manganese, Troka, Marziani.
All.: De Amicis.
Reti: 7pt Carponi.
Ammoniti: Vinacri.

UNDER 15
FERMANA – TERAMO 2-1
D’Aniello, Di Pietro (20st Lombardi G.), Di Rienzo (24st Spinelli), Liberatori, Lombardi, Sgura, Iuvalò (9st Di Battista), Furlan (24st Polidori), Quieti (9st Lucci), Crescenzo, Circelli (24st Romandini).
A disp.: Camaioni, Arancio, Barnabei, Romandini.
All.: Scervino.
Reti: Lucci.
Espulsi: Lombardi.

Sei appuntamenti nel weekend per i nostri giovani

Inizierà domani, sabato, una “tregiorni” ricca di impegni per le nostre compagini giovanili.
Cominciando dai team partecipanti ai campionati nazionali, farà come di consueto da apripista la Berretti di Cifaldi, priva dello squalificato Di Tecco, reduce da due successi in serie e impegnata alle ore 12:30 nel quasi derby con la Sambenedettese, in programma presso il centro sportivo “Merlini”, con i rossoblu che inseguono a due punti nella generale.
Impegnate in trasferta, stavolta a Fermo, anche le Under nazionali: i ragazzi di De Amicis (squalificato al pari di Calvanese), in particolare, scenderanno in campo alle 14:30, mentre i giovani di Scervino anticiperanno alle 12:30 contro i pari-età gialloblu, con cui condividono gli stessi punti nella generale.

CAMPIONATI REGIONALI E PROVINCIALI
Il campo “Acquaviva” ospiterà domani, sabato, alle ore 15:30, la sfida tra i Biancorossi Teramo e la Valle del Vomano, per il campionato Esordienti; lunedì 13, invece, sarà la volta dei Giovanissimi Sperimentali Regionali fascia “B”, contro L’Aquila, alle ore 16:30 al campo “Acquaviva”, mentre gli Allievi provinciali si confronteranno con l’Alba Adriatica (ore 17), presso il campo comunale di via degli Oleandri, in terra albense.

I CONVOCATI

Giovanili nazionali imbattute, colpo Under 15

Fine settimana con il sorriso per le nostre Under nazionali (riposava la Berretti).
L’Under 17 di De Amicis ha pareggiato in casa con il Gubbio (1-1, rete di Falco), e proprio con gli eugubini continua a condividere la posizione in classifica.
Gran colpo per i ragazzi di Scervino, invece, capaci di infliggere la seconda sconfitta stagionale al team umbro, dopo una gara tutto cuore, grazie alle firme di Lombardi, Sgura e Liberatore e raggiungendo, ora, in classifica, sia il Fano che la Fermana.

UNDER 17
TERAMO – GUBBIO 1-1
Barduagni, Cafarelli (26st Predescu), Vinacri, Napolitani, Ragozzo, Doganieri, Mosca (K), Carponi, Calvanese, Falco (25st Di Domenico), Marini (19st Pincelli).
A disp.: Rosa, Ioannone, Titianu, Cefariello, Fratini, Troka.
All.: De Amicis.
Reti: Falco.
Ammoniti: Falco, Mosca, Pincelli.
Espulso: Calvanese.

UNDER 15
TERAMO – GUBBIO 3-2
D’Aniello, Di Pietro (17st Barnabei), Di Rienzo, Liberatori, Lombardi, Sgura, Spinelli (1st Circelli), Di Battista (1st Lucci), Lombardi (1st Iuvalò), Crescenzo (29st Ferrajolo), Quieti (17st Furlan).
A disp.: Camaioni, Barnabei, Circelli, Ferrajolo, Lucci, Polidori, Rispoli.
All.: Scervino.
Reti: 26pt Lombardi, 13st Sgura, 34st Liberatore.
Ammoniti: Lucci.

Il prossimo turno delle compagini giovanili

Consueto, ricco programma per i team del Settore Giovanile biancorosso.
Dopo due successi consecutivi, turno di riposo per la Berretti: i campionati nazionali, così, saranno appannaggio delle Under.
Il gruppo di De Amicis scenderà in campo domenica 5 novembre (ore 14:3o) al campo “Acquaviva” contro il Gubbio, con cui condivide l’ottava piazza, mentre l’Under 15 di Scervino giocherà alle ore 12 sempre contro la squadra umbra. Entrambe nutrono l’obiettivo di mostrare ulteriori progressi sul piano della compattezza e del gioco.
Sabato 4, invece, alle ore 15:30, i Biancorossi Teramo 1913 ospiteranno il S.Omero al campo “Acquaviva“, mentre i Giovanissimi sperimentali regionali viaggeranno alla volta di Lanciano, per sfidarla lunedì 6 alle ore 18, presso il campo “Villa delle Rose”.

I CONVOCATI