Definito lo staff tecnico della prima squadra

La S.s. Teramo Calcio rende noto il completamento dello staff tecnico della prima squadra.
In vista del prossimo campionato di Serie C, stagione 2018/19, collaboreranno con il responsabile tecnico Giovanni Zichella, l’allenatore in seconda Edmondo De Amicis, classe 1965 e nativo di Spoltore (PE), nella stagione appena terminata mister dell’Under 17 Nazionale, il preparatore dei portieri Pino Oliverio, classe 1968 e capitolino d’origine, anche lui promosso dal Settore Giovanile biancorosso, ed il preparatore atletico Daniel Perazzolo, alla sua seconda stagione consecutiva nel club, nato trentotto anni fa ad Arzignano (VI).
Il rinnovato staff tecnico si è legato alla società di via Irelli per una stagione.

Scuola Calcio: domenica torna l’appuntamento con il “Carmine Rodomonti”

Tornano ad accendersi i riflettori dello stadio “Gaetano Bonolis” di Teramo per la scuola calcio biancorossa.
Domenica 17 giugno, infatti, dalle ore 9:30 alle ore 19, si svolgerà la quarta edizione del Memorial “Carmine Rodomonti”, organizzato dalla Fc Bonolis Teramo e riservato alla categoria Pulcini misti 2007/08.
Saranno dodici le squadre pronte a sfidarsi da mattina al tramonto: oltre a due team presentati dalla Bonolis, hanno aderito Delfino Pescara, Sambenedettese, Valle del Vomano, Montorio 88, Cologna, Colleatterrato, Virtus Teramo, Torricella, Giulianova e Roseto.

Uscita onorevole alla “Summer Cup”, da mercoledi’ i Quarti del “Cicconi”

Proseguono le partecipazioni delle rappresentative biancorosse ai tornei giovanili di stagione.
Nello scorso weekend, a Corropoli, il gruppo (nella foto) guidato da Oliverio ha disputato la prima edizione del “Summer Cup“, una duegiorni densa di appuntamenti, che ha visto i giovani diavoli aggiudicarsi le sfide con Gioventù San Severo (1-0), Pro Calcio Bari e Medaglie d’Oro Barletta (4-0), impattando con Virtus San Nicolò (0-0) e Sambenedettese (1-1), prima di uscire in semifinale di misura (2-1) proprio per mano della Virtus.

Si avvicina alle battute conclusive anche il “Cicconi“, torneo in cui partecipa il gruppo “2004″ dei Giovanissimi guidato dal tandem Gentile – Scervino: i biancorossi, dopo aver chiuso il girone eliminatorio a punteggio pieno (9 punti e +24 di differenza reti), sfideranno mercoledì sera (ore 19) il Martinsicuro (seconda classificata nel girone A con 4 punti), per staccare il pass verso le semifinali.

Diffida utilizzo non autorizzato del marchio societario

La S.s. Teramo Calcio S.r.l., nell’informare che l’uso non autorizzato del proprio marchio, regolarmente registrato e tutelato dal D.Lgs. n.30/2005 (“Codice della proprietà industriale”) e successive modifiche e integrazioni, costituisce una violazione del diritto di esclusiva conferito, diffida qualunque società o privato ad effettuare un utilizzo improprio dello stesso, a livello commerciale, sociale o meramente ludico, in particolar modo riferito a stage e tornei giovanili.
Si ricorda che l’uso fraudolento e illecito sarà passibile di denuncia dalle autorità competenti, con eventuale richiesta di risarcimento danni a discrezione del club.
La S.s. Teramo Calcio S.r.l., pertanto, invita eventuali soggetti interessati alla concessione in uso del marchio medesimo, a contattare la propria segreteria (segreteria@teramocalcio.net) per conoscere la corretta procedura.

    Il Direttore Generale
                                                                                                                                              Emilio Capaldi

Avanti al “Cicconi”, fuori in semifinale al “Di Fabio”

Termina l’avventura biancorossa al “Di Fabio“, conquistato invece a punteggio pieno il passaggio ai Quarti di Finale al “Cicconi“.
E’ questo il responso dei tornei giovanili cui stanno partecipando le nostre rappresentative.
I giovanissimi “2004″, guidati da Gentile e Scervino, proseguono la loro marcia positiva al XXII Memorial “Angelo Cicconi”, infliggendo un tennistico 6-2 all’Amiternina, nel match disputato al campo “Acquaviva”: di Ferroni, Binchi e Di Battista nel primo tempo, Arancio e un doppio Di Patrizio nella ripresa, le marcature dei diavoli, che ora scenderanno in campo il 13 giugno prossimo (ore 19) per i Quarti di Finale.
Si è fermata, invece, la sequenza vittoriosa del gruppo “2000-2001″ al “Di Fabio“, con i biancorossi sconfitti in semifinale per 2-0 dalla Torrese che, invece, nel girone, era stata superata di misura.

Ufficializzata la conferma del tecnico Zichella per la stagione 2018/19

La S.s. Teramo Calcio comunica l’avvenuta conferma di Giovanni Zichella nel ruolo di responsabile tecnico della prima squadra per la stagione sportiva 2018/19.

Classe 1964, in possesso del patentino di Allenatore Professionista di Prima Categoria UEFA Pro, originario di Cerignola ma torinese d’adozione, Zichella è stato per diciannove anni allenatore nelle varie categorie del Settore Giovanile del Torino F.c., inframmezzati dalla parentesi biennale nell’U.s. Avellinocome allenatore in seconda e tecnico della Primavera, prima di vivere l’importante triennio (2010 – 2013) nella Valle d’Aosta, contraddistinto dalla promozione in Lega Proe le due successive stagioni nel Chieriin Serie D, con le più recenti esperienze da vice-allenatore nella Feralpisalòe, l’anno passato, con il Diavolo.

«Conosco già l’ambiente e la dirigenza– le sue dichiarazioni - e penso sia quindi più semplice ripartire con i giusti propositi, in un campionato che abbiamo visto essere tanto affascinante quanto selettivo come la Serie C. In questo mese mi sono sentito quotidianamente con la società, non ho mai avuto il minimo dubbio sulla possibilità di rimanere, poi nella serata di ieri ho ricevuto la chiamata risolutrice. Al di là delle frasi di circostanza, però, mi preme mandare un messaggio ben definito: la vittoria potrà derivare dagli avversari, dalle dinamiche di campo, dal clima che si respirerà allo stadio e da tantissimi altri fattori, ma la migliore prestazione possibile dipenderà solo ed unicamente da noi, dalla fame che avremo e dalla volontà che dovremo dimostrare di mettere in campo per superare gli ostacoli e raggiungere i nostri obiettivi, per tornare a far gioire una tifoseria, la nostra, che merita soddisfazioni importanti».

Solo successi nei tornei in corso, gli Allievi si aggiudicano la finale

Finale post-campionato dolcissima per gli Allievi provinciali di Possenti, che hanno superato il San Nicolò 2-1 al campo “Acquaviva”. A decidere l’incontro una doppietta dello scatenato attaccante Coia, classe 2002,  concretizzata nel primo quarto d’ora di gioco.

MEMORIAL “CICCONI” E “DI FABIO”
Proseguono a ritmo sostenuto e con ottimi risultati per i colori biancorossi i tornei giovanili di questo periodo.
Al “Cicconi” i giovani “2004″ guidati da Scervino e Gentile hanno superato senza ostacoli e con una valanga di reti (ben venti in due incontri) sia il Torricella (triplette per Cargini e Iuvalò, doppietta per Romandini gioie personali per Di Battista, Arancio, Paradisi, Filipponi e Di Luciano) che la Valle del Vomano (a segno ancora Cargini con un tris, Di Battista con una doppietta, Romandini e Ferroni).
Con i Quarti di Finale ormai a portata di mano, i giovani diavoli chiuderanno il girone il 7 giugno (ore 20:45, campo “Acquaviva”) contro l’Amiternina.
Tanti sorrisi anche dal gruppo dei “2000-2001” allenati dalla coppia De Amicis – Possenti che, al torneo “Di Fabio”, hanno prima rifilato un secco 6-1 al Montorio (doppio Calvanese, Porrini, Antichi, Marini e Mosca), quindi nella serata di ieri, lunedì, hanno avuto la meglio di misura su un’ostica Torrese (rigore trasformato da Di Tecco nella prima frazione) al campo “Besso” di San Nicolò, guadagnandosi il pass per le semifinali.