Biancorossi Teramo corsari in casa dell’Amiternina

UNDER-14-SPERIMENTALI

Con i team giovanili nazionali che hanno terminato la stagione, le luci della ribalta sono tutte per l’Under 14 ed il suo eccellente cammino nella seconda fase del campionato regionale sperimentale.
I Biancorossi Teramo espugnano anche il campo di Scoppito, superando l’Amiternina per 2-3 e si confermano nelle alte sfere della generale, secondi soltanto alla Gladius Pescara, che ha tuttavia una partita in più rispetto alla squadra guidata da mister Di Stefano.
Di Santone, Pizzangrilli e Centurani le firme del successo esterno, in una graduatoria che sembra ormai essersi spezzata in due tronconi: a lottare per il titolo regionale rimangono, oltre alla Gladius ed ai Biancorossi, anche il Bacigalupo Vasto Marina, terzo a due punti dalla vetta, più staccate invece D’Annunzio Pescara e Virtus Ortona.

AMITERNINA – BIANCOROSSI TERAMO 2-3
TERAMO CALCIO: De Camillis (27st Renzi), Tancredi (21st Pellegrino), Massacci (15st Zavanelli), Crescenzo, De Baptistis (5st Centurani), De Marcellis, Di Stefano (K), Pizzangrilli (31st Chiusaroli), Santone, Di Sabatino (29st Orsetti), Marrancone (5st Franchi).
All.: Di Stefano.
Reti: 12pt Santone, 10st Pizzangrilli, 17st Centurani.