Depositato il ricorso con carattere d’urgenza per il calciatore Sandomenico

Il legale di Salvatore Sandomenico, rispettando la scadenza odierna, ha depositato pochi minuti fa il ricorso con carattere d’urgenza, chiedendo il pieno proscioglimento del calciatore biancorosso, al fine di fissare l’udienza davanti alla Corte Federale d’Appello già nella prossima settimana.

L’attaccante Panico convocato in Under 20

L’attaccante biancorosso Giuseppe Panico è stato convocato dalla Nazionale Under 20 per il match amichevole con la Croazia, in programma mercoledì 25 aprile (ore 14), allo stadio Comunale di Manzano (UD).
Il tecnico Federico Guidi ha selezionato 22 giocatori, che si raduneranno domenica 22 aprile ad Udine e lunedì sosterranno le prime due sedute di allenamento: Panico è tra i quattro calciatori di Serie C ad essere stati scelti.

Questo l’elenco completo dei convocati:
Portieri: Mattia Del Favero (Juventus), Fabrizio Alastra (Prato);
Difensori: Paolo Ghiglione (Pro Vercelli), Claud Adjapong (Sassuolo), Alessandro Vogliacco (Juventus), Riccardo Marchizza (Avellino), Eros De Santis (Virtus Entella), Riccardo Baroni (Lucchese), Federico Dimarco (Sion), Luca Pellegrini (Roma);
Centrocampisti: Alessandro Bordin (Ternana), Christian D’Urso (Ascoli), Francesco Cassata (Sassuolo), Giulio Maggiore (Spezia), Niccolò Zanellato (Crotone), Alberto Picchi (Pistoiese);
Attaccanti: Ferdinando Del Sole (Juventus), Federico Bonazzoli (Spal), Simone Edera (Torino), Marco Tumminello (Crotone), Giuseppe Antonio Panico (Teramo), Nicola Dalmonte (Cesena).

Fano – Teramo considerata non a rischio dall’Osservatorio

Nella determinazione n.17 del 2018, facente seguito alla riunione tenuta dall’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive, relativamente ai prossimi due turni di campionato, la partita Fano – Teramo, in programma domenica 29 aprile allo stadio “Mancini”, non è stata attenzionata.
Sarà, pertanto, il Gos (data da definire) a prospettare eventuali limitazioni per la gara in oggetto.
La prevendita, in tutti i modi, scatterà al termine del briefing del Gruppo Operativo di Sicurezza.

Deferito dal TFN il calciatore Sandomenico

Il Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare, costituito dal Dott. Cesare Mastrocola Presidente; dall’Avv. Gaia Golia, dal Dott. Pierpaolo Grasso Componenti; con l’assistenza del Dott. Paolo Fabricatore Rappresentante AIA; e del Signor Claudio Cresta Segretario; con la collaborazione dei Signori Salvatore Floriddia, Paola Anzellotti, Antonella Sansoni, si è riunito il 16.04.2018 e ha assunto le seguenti decisioni:

DEFERIMENTO DEL PROCURATORE FEDERALE A CARICO DI:
- SANDOMENICO SALVATORE (Calciatore all’epoca dei fatti tesserato per la Società Siracusa Calcio Srl, oggi tesserato in prestito per la Società Teramo Calcio Srl).

Il Procuratore Federale, visti gli atti del deferimento n. 9449/1007 pf 17-18 GP/GC/blp del 30.3.2018, effettuate le attività di indagine di propria competenza deferiva a questo Tribunale Federale Nazionale, Sezione Disciplinare i Sigg.ri:
- Sandomenico Salvatore, all’epoca dei fatti tesserato per la Società Siracusa Calcio Srl:
per rispondere della violazione di cui all’art. 1 bis, comma 1, del CGS in relazione all’art. 8, comma 1, del CGS, per aver violato i doveri di lealtà probità e correttezza per aver, in concorso con altri, sottoscritto documenti rilevanti per le verifiche della Co.Vi.So.C. e degli altri organi di controllo della FIGC, aventi ad oggetto rinunce economiche da parte dello stesso tesserato rispetto a quanto negozialmente pattuito con la Società, caratterizzati da falsità materiale e da mancanza di veridicità nel contenuto, stante la palese difformità emergente dal documento che sarebbe stato sottoscritto dalla Società Siracusa Calcio e dal Sandomenico ed altro documento sottoscritto dalle stesse parti peraltro nella stessa data.

La Procura Federale ha formulato le seguenti richieste sanzionatorie:
- Sandomenico Salvatore: squalifica per 6 (sei) gare ufficiali ciascuno;
- per la Società Siracusa Calcio Srl: penalizzazione di 1 (uno) punto in classifica, da scontarsi nella corrente stagione sportiva.

Nel ribadire la totale estraneità ai fatti sovra-elencati (il calciatore all’epoca dei fatti era tesserato con la Società Siracusa Calcio Srl), la S.s. Teramo Calcio confida nel ricorso d’urgenza che verrà presentato dal legale del calciatore Sandomenico nei prossimi giorni.

Giovanili imbattute a Siena, l’Under 15 firma l’exploit

Sono andate in scena a Monteriggioni le Under Nazionali biancorosse.
Il colpaccio è quello firmato dall’Under 15 di Scervino, capace di centrare i tre punti in casa della quinta forza del torneo, la Robur Siena, conquistando il quarto successo stagionale grazie alle firme di Circelli, Furlan e Giovanni Lombardi. Domenica prossima si chiuderà in casa con la vice-capolista Bisceglie.
Pareggio amaro, invece, per l’Under 17: i ragazzi di De Amicis erano passati in vantaggio con il difensore Campanile, accarezzando la possibilità di centrare quella vittoria che avrebbe consentito loro di conservare il quarto posto, l’ultimo in chiave playoff, ma la rete subìta ha fatto scivolare i biancorossi di un gradino nella generale, ad una lunghezza di ritardo dall’Arezzo.
La qualificazione alla seconda fase, pertanto, si deciderà proprio all’ultimo turno di campionato.

I TABELLINI:

UNDER 17
SIENA – TERAMO 1-1
Natale, Cafarelli, Vinacri (28st Natali), Napolitani, Campanile, Ragozzo, Pincelli (35st Troka), Carponi, Calvanese, Falco (20st Marini), Mosca.
All.: De Amicis.
Ammoniti: Falco, Vinacri, Natale, Pincelli.
Reti: Campanile.

UNDER 15
SIENA – TERAMO 2-3
Porrini (1st D’Aniello), Barnabei (18st Polidori), Spinelli (13st Di Pietro), Furlan, Lombardi R., Sgura, Iuvalò (1st Di Battista), Crescenzo (13st Romandini), Lombardi G., Circelli (25pt Mazzaroppi), Lucci (17st Quieti).
All.: Scervino.
Ammoniti: Lombardi G., Sgura, Lombardi R., D’Aniello, Di Pietro.
Reti: 14pt Circelli, 6st Furlan, 18st Lombardi G.

Ripresa al “Bonolis”, annullato il test con il Francavilla

Ripresa dei lavori nel pomeriggio al “Bonolis” per la truppa biancorossa, che ha svolto inizialmente mobilità con il preparatore atletico Perazzolo, con esercitazioni tecniche e partitella finale a campo ridotto.
Riposo precauzionale per Caidi e Sandomenico, differenziato per il portiere Bifulco, mentre è rientrato regolarmente in gruppo Cretella.
E’ stata, intanto, annullata l’amichevole di giovedì con il Francavilla: nelle prossime ore verrà comunicata la nuova avversaria.

Ammenda al Club dal Giudice sportivo

In relazione all’incontro di campionato disputato al “Riviera delle Palme“, il Giudice sportivo di Serie C ha inflitto un’ammenda di € 1.000,00 alla società biancorossa «perché propri sostenitori in campo avverso introducevano e facevano esplodere nel proprio settore un petardo, senza conseguenze; i medesimi intonavano cori offensivi verso l’opposta tifoseria».
Entra in diffida anche l’attaccante Bacio Terracino, giunto alla quarta ammonizione stagionale, che raggiunge così i suoi compagni di squadra Caidi, Ilari, Milillo, Varas e Ventola.