18^ Memorial A.Ciccone: Vince il Teramo, Piccoli Diavoli al terzo posto

I colori biancorossi  dominano il 18^ Memorial  “Angelo Cicconi”. Il Teramo Calcio si aggiudica la finale per il primo posto, mentre i Piccoli Diavoli si aggiudicano quella per il 3^ posto.  Se non fosse stata per la sfortunata semifinale persa ai rigori contro  il San Nicolò, i Diavoletti di Luigi Pierloni  avrebbero sfidato  i cugini ( per modo di dire perché di fatto è sempre  Teramo Calcio) del Teramo. Si sono ampiamente rifatti nella finale minore  realizzando ben cinque reti all’Atletico Nepezzano.  Inoltre  i bravi ragazzi sono stati gratificati  dal premio disciplina assegnato loro per la correttezza dimostrata in campo. Il trofeo più importante, invece,  è andato  al Teramo Calcio che l’ha spuntata nei confronti del San Nicolò. La finale è stata combattuta e risolta  con la rete di Speca al 25’ st per il definitivo 3 – 2,  dopo che la squadra avversaria per due volte era riuscita a pareggiare.  Grande soddisfazione nell’ambiente biancorosso, in particolare per  la dirigenza del settore giovanile, Ercole Cimini, Pino Maselli e Vincenzo Feliciani, oltre naturalmente  per i  tecnici interessati Paolo Gentile e Luigi Pierleoni.

FINALE  1^ -  2^ POSTO

TERAMO CALCIO – SAN NICOLO   3 – 2

TERAMO CALCIO: Bonaduce, Ippoliti, Monaco, Iachini, Speca ( 26’ st Della Torre), Almonti, Angelozzi, Porrini, Sacchetti ( 27’ st D’Angelantonio), Arrighetti, Giuseppetti ( 31’ st Falasca). A disposizione: AlfonsiCappellaniCasaccio, Cancellieri.  Allenatore: Paolo Gentile.

SAN NICOLO’: D’Ostilio, Leonzi, Gambacorta, Cerasi, Di Stefano, Rampa ( Maloni) , Rocci ( Di Egidio), Fiorà, Iervella, Pierabella ( Balbo), Di Ludovico. A disposizione:  Sciamanna,Gallo, Di Marco, Pepe. Allenatore: Tommaso D’Emilio.

Reti: 24’ pt Angelozzi (T), 28’ pt Iervella (S), 32’ pt Monaco (T), 10’ st Iervella (S), 25’ st Speca (T).

FINALE 3^  -  4^ POSTO

PICCOLI DIAVOLI – ATLETICO NEPEZZANO   5 – 0

PICCOLI DIAVOLI: Santarelli ( 20 st D’Andrea), Di Domenico, Orsini ( 23’ st Matani), Napolitani, Cipolletti, Tartaglione, Mosca ( 20’ st Natali), Cenacchio ( 20’ st Masci), Faggioli, Cosenza ( 20’ st Di Polidoro), Marini ( 20’ st Gardini). A disposizione: Di Giulio.  Allenatore: Luigi Pierleoni.

ATLETICO NEPEZZANO: Gaddini, Compagnoni ( 1’ st Orsetti), Laudadio, Di Giuseppe, Di Gregorio ( 24’ pt Santarelli), Mongia, Di Marco, Puccitti, Marinucci, D’Antonio ( 1’ st Shabani), Di Ottavio. A disposizione: Di Simone, Maloko. Allenatore: Mauro Natalini.

Reti: 7’ pt Napolitani (T), 10’ pt Cipolletti (T), 19’ st Mosca (T), 31’ st Gardini (T), 35’ st Gardini (T).

FINALI : PLAY – OFF 1^ DIV. e PLAY – OUT 2^ DIV.

PLAY – OFF 1^ DIVISIONE

Pro Vercelli – Sudtirol            1 – 1 ( andata 1 – 0 )

Frosinone – Lecce                 3 – 1 dopo tempi supplementari  ( andata  1 – 1)

Pro Vercelli e Frosinone accedono in Serie B, mentre Sudtirol e Lecce  restano nella Divisione Unica di lega Pro

PLAY – OUT 2^ DIVISIONE

Forlì – Porto Tolle                   2 – 1  ( andata  2 – 3)

Tuttocuoio – Arzanese            1 – 1  ( andata  0 – 0 )

Forlì e Tuttocuoio accedono nella Divisione Unica Lega Pro, mentre Porto Tolle e Arzanese retrocedono in Serie D.

31^ Trofeo “Di Fabio” – il Teramo si classifica al 2^ posto

Immeritata sconfitta del Teramo nella finale del torneo “Di Fabio”. Senza togliere nulla al Cologna Spiaggia,   squadra  vincitrice,  la giovane formazione biancorossa ha letteralmente gettato alle ortiche il prestigioso trofeo. In vantaggio di ben due reti  ad un quarto d’ora dalla fine, credendo di aver in mano il  trofeo giunto alla 31^ edizione, nell’arco di due minuti  succede  quello che nessuno avrebbe mai creduto accadesse. Al 30’ e 32’ st, infatti, il Cologna Spiaggia  pareggia il conto delle reti portando il risultato sul tre pari. L’insperato pari galvanizza la squadra adriatica tanto che nel secondo tempo supplementare  trova anche la rete del successo fissando il punteggio a proprio favore  sul  4 – 3.  Sarebbe stato bello  mettere in vetrina  un altro bel trofeo, peraltro anche prestigioso, ma non c’è da rammaricarsi più di tanto. I giovani biancorossi hanno dimostrato il loro valore giungendo con merito alla finale, dopo aver superato in semifinale L’Aquila con un perentorio 4 -0.

TERAMO CALCIO – COLOGNA SPIAGGIA   3 – 4

TERAMO CALCIO: Ciciotti, Marini, Dezi, Di Natale ( 1^ st Barba), Montecchia, Romanelli ( 1^ st Di Francesco), Tini, Massetti ( 28’ st Di Berardino), Gialluca, D’Egidio, Ricci ( 25’ st Cardelli). A disposizione: Lucantoni, Pomponii, Tonelli. Allenatore: Vittorio Calabrese.

COLOGNA SPIAGGIA: Recchiuti, Gentile, Florii, D’Ambrosio, Cichetti, Gervasini, Tiburzi ( 22’ st Di Eleuterio), Barlafante, Carusi ( 17’ st Di Pancrazio, 5’ sts Barbieri) , Mastrilli ( 17’ st Del Wasaula) , Bidetta ( 26’ st Bellini). A disposizione: Rastelli, De Berardinis. Allenatore: Lucio Barlafante.

Reti: 12’ pt Gialluca (T), 25’ pt Bidetta (C) 12’ st Gialluca (T), 22’ st Tini (T), 30’ st Gervasini (C), 32’ st D’Ambrosio (C), 5’ sts Di Pancrazio (C).