Asta: «Faremo di tutto per chiudere l’anno nel modo migliore»

asta

Conferenza stampa pre-partita per il tecnico Asta, prima della rifinitura serale in programma al “Bonolis“: «Speriamo di chiudere l’anno nella maniera migliore, è scontato. Per tutti. Ci teniamo molto e faremo di tutto per portare a casa la vittoria. Il Mestre? E’ una squadra che gioca bene a calcio, con questo 3-5-2 che diventa iper-offensivo, attaccando con molti giocatori, frutto della mentalità del tecnico. Se riusciamo a restare corti, però, ed a ripartire, possiamo fare bene. Molto probabilmente confermeremo gli uomini di Reggio Emilia: ho bisogno di due attaccanti veloci. Amadio e Fratangelo? Sono disponibili in parte, sono in ripresa ma ci sono tempi fisiologici che fanno seguito agli infortuni. Non hanno certamente una grande autonomia».