Ammenda per il club, Proietti salta Ravenna

giudice sportivo

In relazione al match di campionato disputato con il Monza, il Giudice sportivo di Serie C ha inflitto un’ammenda di € 1000,00 alla società biancorossa «perché propri sostenitori durante la gara introducevano e accendevano nel proprio settore un fumogeno che veniva lanciato nel recinto di gioco, senza conseguenze».
Squalificato per una gara effettiva per recidività in ammonizione (quinta infrazione) il centrocampista Proietti, mentre entra in diffida il difensore Caidi, al pari dei suoi compagni di reparto Fiordaliso e Piacentini.
Terza ammonizione per Infantino, seconda per Sparacello.